WBF

Piazza Affari piatta, ok Saipem, giù Pirelli

Aboca banner articolo

Piazza Affari si aggira attorno alla parità dopo un avvio positivo, appesantita da Pirelli (-1,7%), che risente del taglio del giudizio da parte di Jp Morgan, e dai bancari Bper (-1,2%) e Banco Bpm (-1%). A sostenere il Ftse Mib (+0,04%) sono invece Saipem (+2%), Stm (+1%) e Moncler (+1%). Pochi gli spunti sul listino, che sembra aver smaltito, come le altre Borse europee, l’entusiasmo di venerdì legato alla ripresa dei negoziati sui dazi tra Usa e Cina. Tim cede lo 0,2%, Mediobanca lo 0,6% e Generali lo 0,5% mentre salgono Tenaris (+0,8%), Atlantia (+0,7%) e Intesa (+0,5%). Bene anche la Juve (+0,8%). Poco mosso lo spread tra Btp e Bund tedesco, che scende di due punti base a quota 267.

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.