fbpx

Lufthansa vuole il 100% di Alitalia

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

“Lufthansa vuole assumere la guida di Alitalia e, a medio termine, vorrebbe acquisire il 100 per cento delle azioni“. Così il quotidiano economico tedesco Handelsblatt riepiloga la situazione della compagnia di bandiera italiana. “Alitalia alla ricerca di partner”: titola la testata tedesca, e rimette in campo le proposte di Lufthansa, alla vigilia della scadenza del termine di presentazione delle offerte di adesione il 15 luglio.

Lufthansa “non è quindi interessata ad avere lo Stato come azionista – prosegue – Eventualmente si può giungere ad un accordo con la compagnia ferroviaria statale FS. Lufthansa ha ripetutamente sottolineato di essere fedele all’offerta, ma alle condizioni menzionate” è scritto nell’articolo di HB. Come è noto le condizioni sono il ridimensionamento delle tratte a lungo e corto raggio e il taglio del personale “tuttavia, secondo la compagnia tedesca, molti dipendenti troverebbero riparo nel grande gruppo Lufthansa”.

Alitalia pubblica non scioglie il nodo industriale