26 Ottobre 2019

Metra: l’alluminio ‘d’autore’ si espande in Usa

Attilia Burke

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

La Piramide del Louvre, la sede del Parlamento Europeo a Strasburgo, la Hearst Tower di New York. È impossibile passare davanti a queste strutture e non soffermarsi a contemplarle. Ma ciò che molti non sanno è che dietro a queste opere ‘d’autore’ si nasconde anche qualcosa di italiano. “Siamo fornitori di applicazioni di alluminio che vengono utilizzate dai più grandi facciatisti al mondo per la realizzazione degli involucri esterni dei palazzi nelle più grandi capitali europee e mondiali”, racconta il Ceo di Metra, Enrico Zampedri in occasione dell’evento di Fortune dedicato all’internazionalizzazione.

Ma “una delle aree di cui siamo più orgogliosi oggi è essere il fornitore principale di quello che è il più grande investimento immobiliare privato mai fatto negli Stati Uniti“, sottolinea raccontando in esclusiva a Fortune Italia i progetti di espansione del colosso: “siamo in procinto di varare il piano strategico 2020-2024 che dà grande enfasi a questa presenza internazionale, tanto che l’elemento centrale è la realizzazione di una nuova sede produttiva e commerciale negli Stati Uniti per dare risposte a un mercato in crescita”.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.