Advertisement

15 Ottobre 2020

Leonardo Liu (Xiaomi): Ecco come ci prepariamo al 5G

Salvo Ingargiola

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Viaggio nel mondo Xiaomi. A guidarci è Leonardo Liu, general manager in Italia. Racconta crescita, aspettative e obiettivi della multinazionale che guarda con attenzione alla sfida del 5G per sviluppare nuovi servizi pubblici e aziendali. La versione completa di questo articolo, a firma di Salvo Ingargiola, è disponibile sul numero di Fortune Italia di ottobre 2020.

 

Sullo sfondo ci sono le tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina, anche se, lui, Leonardo Liu, general manager in Italia, si guarda bene dal commentare i difficili rapporti tra i due Paesi. Di certo, numeri alla mano, Xiaomi, colosso cinese che è sbarcato in Italia nel 2018, mostra una dinamicità e una creatività degne di nota. L’azienda, nel prossimo futuro, intende concentrare le proprie energie sul mondo dei servizi e si candida – almeno questo è l’auspicio dei vertici  – a diventare una Internet company che, ovviamente, beneficerà delle grandi potenzialità della sfida del 5G. In questa intervista, Liu racconta a Fortune Italia il pianeta Xiaomi, la startup cinese che è divenuta un colosso, che ha aperto a Tampere, in Finlandia, un laboratorio di ricercatori per elaborare nuove tecnologie di fotocamere per smartphone e che assicura: “Nel prossimo decennio puntiamo a ritornare una semplice startup”. Di talenti.

()

Lo scorso 26 agosto sono stati annunciati i risultati finanziari di Xiaomi per la prima metà del 2020. Quali sono le cifre?

 

Nel primo semestre del 2020, il fatturato totale della società è stato pari a 103,2 mld di RMB, con un aumento del 7,9% rispetto all’anno precedente, e un utile netto per il periodo di 5,7 mld di RMB. Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti. Certo, tutti vogliono essere i n.1, ma per noi, in questo momento, è importante concentrarsi sul consolidamento della nostra posizione. Anche se il settore si trova ad affrontare delle sfide, il Gruppo continua a dimostrare una solida crescita. Crediamo fermamente che il nostro successo commerciale a lungo termine sia sostenuto dalle innovazioni tecnologiche e, a tal fine, prevediamo di investire 50 mld di RMB nei prossimi cinque anni nella strategia dual core 5G+AIoT.

 

Come si sta preparando Xiaomi alla nuova stagione del 5G?

 

Nei prossimi cinque anni, il nostro investimento in 5G + AIoT sarà di circa 50 mln di RMB, al fine di garantire il suo assoluto predominio nel campo dello smart living. Pur espandendosi nel mercato premium, Xiaomi continuerà ad attenersi alla sua missione di fornire prodotti eccezionali a prezzi onesti. Il nostro sistema operativo di riferimento è Google Android, abbinato alla Miui. Abbiamo recentemente lanciato la Miui 12 per portare l’esperienza dell’interfaccia utente degli smartphone a un livello superiore, con set completamente nuovo di funzioni di animazione, grafica e privacy. Consente, inoltre, un’interazione utente altamente efficiente visualizzando ogni dato, informazione e status. Miui 12 è certificata da istituzioni autorevoli in Cina, Europa e Stati Uniti, ed è anche il primo sistema operativo al mondo a ricevere la certificazione TÜV Rheinland “Enhanced Privacy Protection for Android Systems”. Miui 12 supporta anche una serie di funzioni di facile utilizzo, tra cui finestre multitasking free-float, Ai call assistant, mi health, un nuovissimo centro di controllo e Dark Mode 2.0.

 

 

La versione completa di questo articolo, a firma di Salvo Ingargiola, è disponibile sul numero di Fortune Italia di ottobre 2020. Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.