Chicco Testa

3162

Chicco Testa

FISE-Assoambiente

Presidente

“Una presa di posizione sull’End of waste è necessaria, altrimenti tutta l’economia del riciclo si blocca”

Chicco Testa: servono norme, o l’economia del riciclo si blocca

 

Il riciclo dei rifiuti, in Italia, è quasi del tutto bloccato. E l’ultimo intervento normativo contenuto nello ‘sblocca cantieri’ sull’End of waste (ossia il processo attraverso cui il rifiuto cessa di essere tale per diventare una materia riutilizzabile) non ha risolto la situazione. L’allarme (e l’appello a Governo e Parlamento sul tema) lo lanciano FISE Assoambiente e FISE Unicircular insieme ad oltre 50 sigle associative, in una conferenza stampa a Roma. E il presidente di FISE Assoambiente, Chicco Testa, spiega a Fortune Italia come una presa di posizione chiara sull’End of waste sia assolutamente necessaria: “altrimenti tutta l’economia del riciclo si blocca”.

Nell’intervento contenuto nello ‘sblocca cantieri’, spiega FISE Assoambiente, ci si è limitati a salvaguardare solo le tipologie di rifiuti e le attività di riciclo gestite secondo regole che risalgono anche a vent’anni fa

Continua a leggere

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.