Internazionalizzazione

Fortune Internazionalizzazione

In collaborazione con:

Bureau-van-Dijk

Sponsor:

logo bonelli erede lombardi

Nice Internazionalizzazione

Metra Internazionalizzazione

Roma

Palazzo della Minerva, Biblioteca del Senato, Sala Atti Parlamentari 
Roma, 24 ottobre, Piazza della Minerva 38

CON IL PATROCINIO DI:

American Chamber of Commerce In Italy Fortune Internazionalizzazione
ICC 100 Logo_ITA ENG_RGB
Schermata 2019-10-10 alle 15.14.22

INTERNAZIONALIZZAZIONE:
opportunità o scelta obbligata

Palazzo della Minerva, Biblioteca del Senato, Sala Atti Parlamentari 
Roma, 24 ottobre, Piazza della Minerva 38

evento a inviti

Il processo di internazionalizzazione a volte sconta la dimensione ridotta dei tasselli che compongono il mosaico produttivo: le PMI italiane, nella mancanza di risorse e competenze, si affacciano sui mercati stranieri, competitivi ed evoluti, in maniera impreparata. Le grandi aziende stanno invece già giocando la partita ma non hanno ancora colto tutte le opportunità che tali mercati possono offrire.

La propensione a investire in internazionalizzazione è oggi, in un quadro economico difficile, una delle risorse cruciali per la continuità e lo sviluppo del tessuto produttivo del nostro Paese. Finanziamenti mirati e linee di credito sono, oggi più che mai, linfa vitale per l’attivazione di iniziative congiunte e sinergie operative dei vari attori dello sviluppo economico e delle imprese italiane.

In questo scenario, si è mosso il Fondo unico per l’innovazione e azioni concrete di sostegno alle imprese passano per il Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del gruppo CDP. Un asset strategico che, giocando di sponda con il sistema bancario, può rappresentare un cambio di passo. Le premesse per un’accelerazione di crescita sembra ci siano, ora serve un’attuazione efficace che si muova sui quattro pilastri: crescita, competenze, innovazione e internazionalizzazione.

FORTUNE ITALIA INTERNAZIONALIZZAZIONE ne discuterà durante la prima edizione.

Agenda dei lavori 

09:30    Registrazione dei partecipanti

09:45    Saluti di benvenuto a cura di Leonardo Donato, CEO, Magenta e apertura dei lavori a cura di Fabio Insenga, Direttore, Fortune Italia

10:00    Internazionalizzazione: quale supporto alle aziende italiane?
Alessandro Decio, Amministratore Delegato e Direttore Generale, Sace Simest

10:20    Internazionalizzare: gli scenari dell’M&A in Italia
Luisa Quarta, Marketing Director, Bureau Van Dijk – A Moody’s Analitics Company

10:40    Intervista esclusiva a Loredana Gulino, Direttore Generale per la Politica commerciale Internazionale, MISE a cura di Fabio Insenga, Direttore Responsabile, Fortune Italia

11:00    Risorse cruciali per la continuità e per lo sviluppo del tessuto produttivo del nostro Paese. Le aziende italiane si confrontano su crescita, competenze, innovazione come principali leve strategiche di internazionalizzazione

Modera Laura Serafini, Il Sole24Ore

Ne discutono:

  • Matteo Bonelli, Partner, BonelliErede
  • Antonio Franceschini, Responsabile Ufficio Promozione e Mercato Internazionale, CNA
  • Ercole de Vito, Head of Business Development, ICC Italy
  • Germano Scarpa, Presidente, Biofarma
  • Antonio Simeone, Founder e CEO, Euklid
  • Enrico Zampedri, CEO, Metra

12:15    Focus Mercati: investimenti all’estero quale supporto per una crescita integrata del territorio?
Gianpiero Succi,
Partner, BonelliErede

12:30    L’innovazione come leva del successo internazionale: il caso Nice nel mondo
Massimo Riggio, Chief Marketing Group Officer, Nice

12:45   Dibattito e confronto

13:00    Conclusioni a cura di Fabio Insenga, Direttore Responsabile, Fortune Italia

Light Lunch 13.15                        

Per maggiori informazioni: eventi@magentamedia.it

Subscribe

* indicates required

Cliccando sul pulsante di invio, i dati personali da te forniti saranno acquisiti da Magenta Srl che li tratterà, in qualità di Titolare, mediante strumenti manuali e telematici, per riscontrare la richiesta di contatto.

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento facendo clic sul link di annullamento dell'iscrizione nel piè di pagina di qualsiasi e-mail che ricevi da noi o contattandoci all'indirizzo fortunenewsletter@magentamedia.it. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare il nostro sito Web www.fortuneita.com. Facendo clic sul pulsante invio, l'utente accetta che possiamo elaborare le informazioni dell'utente in conformità con questi termini.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

In collaborazione con:

Bureau-van-Dijk

Sponsor:

 

logo bonelli erede lombardi

Nice Internazionalizzazione

Metra Internazionalizzazione

Roma

Palazzo della Minerva, Biblioteca del Senato, Sala Atti Parlamentari 
Roma, 24 ottobre, Piazza della Minerva 38

CON IL PATROCINIO DI:

American Chamber of Commerce In Italy Fortune Internazionalizzazione
ICC 100 Logo_ITA ENG_RGB
Schermata 2019-10-10 alle 15.14.22

Iscriviti

* indicates required

Cliccando sul pulsante di invio, i dati personali da te forniti saranno acquisiti da Magenta Srl che li tratterà, in qualità di Titolare, mediante strumenti manuali e telematici, per riscontrare la richiesta di contatto.

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento facendo clic sul link di annullamento dell'iscrizione nel piè di pagina di qualsiasi e-mail che ricevi da noi o contattandoci all'indirizzo fortunenewsletter@magentamedia.it. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare il nostro sito Web www.fortuneita.com. Facendo clic sul pulsante invio, l'utente accetta che possiamo elaborare le informazioni dell'utente in conformità con questi termini.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.