Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
aimaa

Gennaio

Fortune Italia: 2021, Anno zero​

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

Le macerie del 2020 sono ancora ingombranti. La grande speranza a cui è affidato l’anno che si è appena aperto è che possa essere segnato dalla diffusione e dall’efficacia del vaccino. È la condizione essenziale perché possa verificarsi quella discontinuità necessaria a renderlo un ‘anno zero’.

IN QUESTO SCENARIO, abbiamo immaginato il 2021 cercando di cogliere lo spiraglio di luce che passa da una porta socchiusa. Vuol dire raccontare il buio in cui siamo ma non rinunciare a capire come si possa contribuire ad aprire quella porta.

PARTIAMO DALL’ANALISI impietosa dell’esistente che fa Carlo Calenda, leader di Azione e candidato sindaco di Roma. Ci muoviamo poi attraverso i settori strategici dell’economia italiana per capire dove stiamo andando. Partendo dalla sanità, con la situazione negli ospedali e la ‘scommessa’ sul vaccino. Passando all’energia, con una transizione che può accelerare, alle telecomunicazioni, con l’eterno dilemma che riguarda la costruzione di una rete unica, e alle startup, che rappresentano un serbatoio inesauribile di idee e di imprenditorialità. Il capitolo trasporti è quello più duramente segnato dalla crisi legata al Coronavirus che si è tradotta in un sostanziale blocco degli spostamenti delle persone. Da una parte, approfondiamo la reazione del sistema aeroportuale, con il primato di Aeroporti di Roma nei voli ‘Covid tested’. Dall’altra, i punti interrogativi sul futuro delle Ferrovie dello Stato, alle prese con un bilancio difficile e che andrebbero protette e sostenute da scelte politiche che, per ora, latitano. L’altro grande convalescente è il turismo. Ne analizziamo le necessità di trasformazione, soprattutto da un punto di vista manageriale.

NON TRALASCIAMO, poi, le ricadute sociali di una crisi che sta facendo crescere rapidamente il numero dei ‘nuovi poveri’. Raccontiamo le loro storie, che non solo non vanno dimenticate ma che devono servire a stimolare tutte le capacità di reazione di cui siamo capaci.

Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

Comprate giornali e riviste, in edicola e online, abbonatevi se ne avete la possibilità. È l’unico modo per sostenere l’informazione anche in una fase difficile come quella che stiamo vivendo dopo l’emergenza Coronavirus.

Microsoft Banner Articolo
Innova Finance
dhl

Leggi anche

I più letti