Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
aimaa
Il digitale è cardine del Pnrr. Ce ne occupiamo in questo numero: dalla politica alla manifattura al 'mondo senza password’ delle imprese

The Conversation

Features

People

Regional

Upstream

Giugno 2021

Fortune Italia in edicola: Un mondo senza password

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La scommessa che guarda a un’Italia realmente cambiata al 2026 passa per una marcia a tappe forzate che impone a tutti la comprensione di un passaggio che non ammette passi falsi.

OLTRE ALLA FISIOLOGICA litigiosità della politica italiana, a complicare il quadro ci sono le scadenze ‘sensibili’: la fine ‘naturale’ del mandato del Capo dello Stato Sergio Mattarella, con una corsa alla successione che è legata anche alla permanenza, o meno, di Draghi a Palazzo Chigi; la nuova tornata di elezioni amministrative e il conseguente clima da campagna elettorale. La priorità assoluta resta, in ogni caso, non fermare la macchina del Recovery plan.

UNO DEGLI ASSI PORTANTI dell’intero Piano è il digitale. Per i cittadini e per le imprese. Ce ne occupiamo in questo numero partendo dal Pnrr, con un’intervista al sottosegretario al Mitd, Assuntela Messina. Andiamo poi a svelare i piani di Microsoft, Cisco e Ntt Ltd. nella cybersecurity, con la prospettiva affascinante di ‘un mondo senza password’, e quelli di Nokia, Omron e Oracle nella digitalizzazione delle imprese manifatturiere: connettere intelligenze è l’intuizione che apre alla collaborazione necessaria a rendere la fabbrica realmente digitale.

Con Nexi, per i pagamenti, e Minsait, per l’erogazione del credito, entriamo nel settore finanziario. La digitalizzazione è anche la chiave per innovare la fruizione degli acquisti, anche quelli più esclusivi, della mobilità in tutte le sue declinazioni, e del pharma: il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, disegna uno scenario di profonda innovazione.

UN’INTERVISTA all’ambasciatore del Messico in Italia, Carlos Garcìa de Alba Zepeda, delinea il ruolo di ‘socio strategico’ del Paese centroamericano. Carla Ruocco, presidente della commissione bicamerale di Inchiesta sul sistema bancario, spiega come funziona ‘Podio’, la nuova piattaforma a disposizione dei cittadini per segnalare i disservizi degli istituti di credito. Un’inchiesta sui costi per la ricarica delle auto elettriche fa emergere il contrasto fra Mise e Arera, autorità di regolazione per energia, reti e ambiente.

Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

Il digitale è cardine del Pnrr. Ce ne occupiamo in questo numero: dalla politica alla manifattura al 'mondo senza password’ delle imprese

Finanza Agevolata
Innova Finance
dhl

Leggi anche

I più letti