Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
anima

Dai ritardi dei vaccini al rebus over 65, la ricetta di Garattini/video

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Le problematiche produttive dei vaccini anti-Covid vanno risolte. Sarebbe bene permettere a molte altre aziende europee di attivare linee per la produzione dei sieri già approvati. Anche ricorrendo alle licenze obbligatorie previste dagli accordi internazionali. I ritardi nelle consegne e le restrizioni all’indicazione d’uso dei vaccini finora sul mercato rischiano di rallentare troppo il piano vaccinale e, soprattutto, di lasciare poco coperta la fascia di popolazione tra i 60 e gli 80 anni. Il patentino di immunità? Ipotesi da valutare, ma i tempi non sono ancora maturi. A colloquio con Silvio Garattini, presidente Istituto Mario Negri di Milano.

 

 

SAS ARTICOLO
SAS HEALTH
Animaaa
pfizer health

Leggi anche

I più letti