ABOCA
WOBI HEALTH

Covid, Rt scende sotto 1. In lieve calo anche l’incidenza

Covid mascherine
Aboca banner articolo

Lieve miglioramento questa settimana per alcuni dati ‘chiave’ del monitoraggio Covid-19 in Italia. Nel periodo 11-24 agosto 2021, infatti, l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici scende a 0,97 (range 0,92-1,01), sotto l’1, dunque, ma prossimo alla soglia epidemica e in lieve diminuzione rispetto alla settimana precedente (1,01). Lieve diminuzione anche dell’Rt basato sui casi con ricovero ospedaliero.

Aumentano invece le Regioni ‘a rischio moderato’. E’ dunque un quadro in evoluzione quello che emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale Covid anticipato dall’Ansa, all’esame della cabina di regia.

L’incidenza settimanale a livello nazionale dei casi di Covid-19 è pari questa settimana a 74 per 100.000 abitanti (per il periodo 27/08/2021-02/09/2021), in lieve calo rispetto al valore di 77 per 100.000 abitanti del periodo 20-26 agosto. Si torna così sui valori registrati a metà agosto. L’incidenza rimane però al di sopra della soglia settimanale di 50 casi ogni 100.000 abitanti che potrebbe consentire il controllo della trasmissione basato sul contenimento ovvero sull’identificazione dei casi e sul tracciamento dei loro contatti.

Situazione in lieve peggioramento, invece, a livello territoriale. Sono infatti 17 le Regioni e Province autonome che questa settimana risultano classificate a rischio moderato. Erano 10 la scorsa settimana. Le restanti 4 Regioni risultano classificate a rischio basso. Sette Regioni e Province autonome riportano allerte di resilienza. Spicca il caso della Sicilia, dove i nuovi casi di Covid-19 segnalati in settimana sono in crescita e pari a 9.771. Casi in crescita, nel trend settimanale, anche in Veneto: sono 4.217.

In dettaglio, in Sicilia, zona gialla da lunedì scorso, gli indicatori decisionali sono ancora sopra soglia: 22,5% in area medica Covid (contro la soglia del 15%) e 13,9% in terapia intensiva (contro la soglia del 10%). Scende l’incidenza di casi per 100mila abitanti: 190,4 contro 200,7.

La Sardegna risulta al limite del 15% per l’area medica, con le intensive sopra il limite al 13,2%, valori in salita ma incidenza in discesa (117,4 contro 148,5). La Calabria è al 16,8% in area medica e sotto limite per intensive (8,9%), ma in crescita, come riportano gli indicatori decisionali di ministero Salute/Protezione civile che accompagnano la bozza del monitoraggio settimanale.

IV Forum Health
Teva box 2023
RISK 2
servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
RISK 2
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.