Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
Galapagos

Covid, verso un nuovo anticorpo efficace contro le varianti

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
anticorpo Labio

La ricerca italiana sta sviluppando un nuovo anticorpo contro Covid-19. La notizia è arrivata oggi in chiusura dell’evento di presentazione di Labio 4.0 a Pomezia, il nuovo polo di ricerca e sviluppo di Alfasigma dedicato alla tecnologia farmaceutica e alla chimica analitica.

“Il nostro laboratorio di Pomezia ha realizzato nell’ultimo anno, in modo quasi autonomo, un progetto di sviluppo di un anticorpo contro Covid-19”, ha comunicato il direttore della Ricerca e Sviluppo, Emilio Merlo Pich.

A margine della sua presentazione delle caratteristiche e delle finalità del nuovo polo di R&D di Pomezia, Pich ha fornito anche qualche dettaglio su questa importante novità.

“La molecola è un anticorpo di piccole dimensioni, quello che in gergo si chiama ‘sigle-chain antibody’”. Grazie alle competenze e alle tecnologie in possesso del centro di ricerca “in poche settimane siamo riusciti a ottenere una libreria di possibili molecole ad attività anticorpale” diretta contro il virus. “Abbiamo da poco avuto notizia che una di queste molecole funziona ed è attiva contro tutte le varianti di Covid” conosciute, ha aggiunto Pich.

Il progetto è ancora nella sua fase sperimentale e quindi occorrerà tempo per valutare se e come potrà entrare in fase clinica di sperimentazione sull’uomo. Ma rappresenta senza dubbio una delle tante testimonianze dell’eccellenza italiana nel campo delle biotecnologie.

Che si aggiunge, ad esempio, al progetto di vaccino anti-Covid a base di Dna sviluppato dall’italiana Takis, che è riuscito ad arrivare alla fase I della sperimentazione clinica, ma che rischia di non poter proseguire il suo percorso di valutazione di efficacia e sicurezza per l’uomo a causa della carenza di finanziamenti.

Una criticità, quella della necessità di sostegno alla ricerca industriale in termini di investimenti pubblici – e di realizzazione di un contesto favorevole all’investimento privato anche in partnership con l’ente pubblico – più volte sottolineata nel corso della mattinata, sia dal mondo delle imprese del farmaco che da quello delle istituzioni.

TTG
pfizer health
Milteny Banner 1
Milteny Banner 2

Leggi anche

I più letti