novanordisk
novanordisk 2
novanordisk 3
novanordisk 4
novanordisk 5
novonordisk 6
novonordisk 7
novonordisk 8
novonordisk 9
novonordisk 10
novonordisk 11
novonordisk 12
Novonordisk 13
novonordisk 14
novonordisk 15
novonordisk 16
bristol
 

Vaccini, quasi 80% italiani immunizzati contro Covid

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
vaccini
Ormai ci siamo: sono 42.744.889 gli italiani che hanno completato il ciclo di vaccini contro Covid-19, il 79,14% della popolazione over 12, con l’84,01% che ha già fatto almeno una dose. Dunque l’obiettivo dell’80% della popolazione italiana vaccinata può dirsi virtualmente raggiunto.

“Questa settimana si arriverà all’80%”, ha sottolineato il Generale Francesco Paolo Figliuolo, Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, ieri sera a “Che Tempo Che Fa” su Rai 3. “Devo ringraziare i giovani: in pochissimo tempo hanno raggiunto quasi l’80% di prime dosi”, ha precisato il commissario. Se i giovani hanno trainato la campagna vaccinale, preoccupano ancora i quasi 3 milioni di over 50 senza vaccini. “Nella fascia 50-59 e 60-69 anni dobbiamo migliorare”, ha ammesso Figliuolo.

Ma l’obiettivo dell’80% cosa vuol dire in termini di immunità di gregge? “Non esisteva la variante Delta – ha ricordato – è un virus insidioso che si trasforma, quindi l‘ideale è vaccinare il più possibile. Dobbiamo convincere e informare bene gli indecisi, c’è una fetta di persone che può essere convinta. Credo che giochi la paura ‘chissà cosa mi iniettano’. Il caso AstraZeneca ha creato confusione e disagi. E poi girano troppe fake news, e a loro dico di informarsi dagli scienziati”.
Il Commissario all’emergenza Covid ha poi evidenziato i dati sull’efficacia dei vaccini. “Io voglio citare i dati delle ultime settimane: la vaccinazione difende dal contagio al 77%, dall’ospedalizzazione oltre il 93% e dalla terapia intensiva e dalla morte il 96%. Molti pensano da soli di farsi dei convincimenti. Io dico: confrontatevi con chi sa di scienza davvero”.
Fra gli ‘esitanti’ non mancano i rappresentanti delle forze dell’ordine. L’11 e il 12 sono in programma “degli open day dedicati alle Forze di Polizia. Ho sentito il ministro della Difesa e faremo anche degli Open day dedicati in tutti i siti della Difesa, cercando di essere più attrattivi”.
Quanto alla terza dose, i vaccini ci sono. Oggi “si riunisce l’Ema e dirà qualcosa sula terza dose e poi l’Aifa a brevissimo dirà la sua. Noi siamo pronti”, ha assicurato Figliuolo, precisando che questa volta “bisogna fare l’Mrna anche per chi ha fatto Astrazeneca”.
Bristol
INFRATEL
double for you 2

Leggi anche

Bristol
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora