ABOCA
WOBI HEALTH

Fortune Italia in edicola, le sfide del Pharma

home cover pharma fortune italia
Aboca banner articolo

Il Pharma è un’eccellenza del made in Italy, che si è rivelata strategica per il Paese in due anni e mezzo di Covid-19. Ma come esce, appunto, dalla pandemia?

La farmaceutica italiana ora si trova a fare i conti con la carenza delle materie prime e la crisi energetica, mentre la leadership europea è insidiata da Francia e Germania.

Nel numero di giugno di Fortune Italia, che trovate in edicola e online, abbiamo cercato di capire – anche con un’intervista al presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi – come il settore affronterà i prossimi mesi, quali siano le richieste delle aziende, ma anche le opportunità del Pnrr per un’area ad alto tasso di innovazione, che impiega in Italia 67mila addetti, per il 90% laureati e diplomati.

Quando si parla di pharma, si parla di un’industria decisamente ‘in rosa’, come testimonia anche l’alto tasso di manager donne, e fra i primi comparti a sfruttare le nuove possibilità del lavoro da remoto, per assicurare la produzione anche nei mesi più duri dell’emergenza Covid.

Altro aspetto da descrivere: l’Italia vanta una galassia biotech vivace e ricca di aziende creative e innovative, all’80% Pmi o startup, con un enorme potenziale di sviluppo: ne abbiamo parlato con Enea e Assobiotec. Un potenziale che accomuna l’intero settore e sul quale, dopo il dialogo aperto in piena ‘crisi dei vaccini anti-Covid’, il ministero dello Sviluppo economico sta scommettendo in modo concreto: lo testimoniano due investimenti, rispettivamente da 204 e 34 mln di euro per 4 aziende, nel Centro-Sud.

Intanto, scrive Giacomo Perruzza sul nuovo numero di Fortune Italia, il biotech che cresce grazie al venture capital si trova altrove: è ‘roba da giganti’.

Ricerca e sviluppo di nuovi farmaci non possono fare a meno di Big data e intelligenza artificiale, che aprono però una serie di questioni etiche. In questo focus abbiamo ascoltato alcuni dei protagonisti del pharma italiano, come Eric Cornut, presidente del gruppo Menarini, e Nicoletta Luppi, presidente e Ad di Msd Italia. Un settore che, per crescere, deve attrarre investimenti e talenti, ma può essere un volano per l’intero Paese.

Tra gli altri contenuti del numero, quelli dedicati alla salute e alla tecnologia, come il prototipo di ospedale 5G di Verizon, alla finanza, con la storia della piattaforma Nft di Opensea, e alla sostenibilità: dedichiamo spazio a una risorsa fondamentale del nostro Paese, il riciclo, e al ruolo del packaging nell’economia circolare.

Trovate il magazine di Fortune Italia in edicola e online. Ci si può abbonare al magazine a questo link.

Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

 

IV Forum Health
servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.