ABOCA
WOBI HEALTH

I pre-adolescenti dormono sempre meno: usano troppo il cellulare

adolescenti
Aboca banner articolo

È difficile per chiunque ignorare una notifica sul cellulare. E la ricerca dimostra che è ancora più difficile per i pre-adolescenti.  

Un nuovo studio della De Montfort University Leicester, nel Regno Unito, rivela che il 12,5% dei bambini di 10 anni perde circa una notte di sonno a settimana perché si sveglia nel cuore della notte per controllare le notifiche sul cellulare.

La ricerca, guidata dal docente di psicologia John Shaw, ha coinvolto 60 studenti di 10 anni provenienti da scuole di Leicester. In media, il gruppo ha dormito circa 8,7 ore a notte, che è inferiore alle 9-12 ore raccomandate dai Centers for Disease Control and Prevention per i bambini in età scolare. La maggior parte del gruppo ha anche ammesso di aver utilizzato i social media per “più di quattro ore al giorno”,  con due terzi che hanno affermato di utilizzarli proprio prima di coricarsi.

“Il timore di essere estromessi, che è amplificato dai social media, sta influenzando direttamente il sonno dei più piccoli, che vogliono sapere cosa stanno facendo i loro amici. Se non sei online quando sta succedendo qualcosa, significa che non stai prendendo parte a quella cosa“, ha affermato Shaw al British Science Festival la scorsa settimana.

Si cade in un loop. Se sei ansioso, è più probabile che tu sia sui social media; ma così diventi più ansioso di conseguenza. E nel frattempo stai guardando qualcosa che ha un impatto negativo sul tuo sonno”.

Durante il suo intervento, Shaw ha sottolineato l’importanza di creare una routine del sonno: la disconnessione del telefono un’ora prima di coricarsi per esempio, e l’uso di un filtro dalla luce blu per proteggere gli occhi.

La mancanza di un sonno adeguato può portare a problemi di salute, come diabete di tipo 2 e obesità, nonché problemi di salute mentale e difficoltà di concentrazione.

Si raccomanda di tenere i dispositivi elettronici, come laptop, telefoni e videogiochi, fuori dalla camera da letto. Inoltre, gli esperti suggeriscono di mantenere orari regolari anche nei fine settimana. Ricreare luoghi accoglienti, silenziosi e a una temperatura confortevole. Gli adulti, naturalmente, devono essere di buon esempio per i più piccoli.

L’articolo originale è disponibile su Fortune.com 

 

IV Forum Health
Teva box 2023
servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.