GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane

Gravidanza, come la vivono le italiane

gravidanza

Se per la maggior parte delle italiane i nove mesi sono un periodo senza particolari affanni, tra coloro che non vivono una gravidanza serena – circa una su cinque (22%) – le ragioni sono principalmente legate ad aspetti sanitari (48%), ma anche a motivi economici (32%).

Una ricerca dell’Osservatorio Sanità di UniSalute, condotta insieme all’istituto di ricerca Nomisma, ha indagato su come venga affrontata la gravidanza tra preoccupazioni e scelte. È stato interrogato un campione di 1.200 donne italiane incinte o che hanno partorito negli ultimi due anni.

Il 52% preferisce farsi seguire da un medico specialista privato. Una su quattro si rivolge al settore pubblico (25%), e il 22% a un consultorio territoriale.

Al contrario, quando si tratta di corsi preparto e di accompagnamento alla nascita si sceglie il pubblico (72%) rispetto al privato (17%). Lo stesso avviene per il parto: l’89% preferisce l’ospedale pubblico.

Tra i vari controlli che accompagnano la gravidanza, quelli meno gettonati risultano l’ecografia con translucenza nucale e il bi-test/tri-test, effettuati solo da poco più della metà.

Quanto all’alimentazione, solo il 51% delle donne si attiene a quanto prescritto dal dietologo, dal ginecologo o dal medico di base. Inoltre, una su quattro non svolge alcun tipo di attività fisica durante la gestazione. Un dato che migliora è invece quello relativo all’astensione dall’alcol e dal fumo: rispettivamente solo l’11% e il 12% delle intervistate ha dichiarato di aver fumato o bevuto.

L’indagine ha fatto luce anche sui 12 mesi successivi al parto. La maggioranza (54%) delle mamme porta o intende portare il figlio dal pediatra una volta al mese. Nel 29% dei casi viene preferito un pediatra privato. Tra i controlli più effettuati nel primo anno di vita sono l’ecografia dell’anca (71%), l’esame auxologico (53%) e il Boel test (46%).

Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.