Advertisement

3 Aprile 2020

Coronavirus, Cittadinanzattiva: il federalismo sanitario non funziona

Attilia Burke

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

In caso di emergenza il federalismo sanitario non funziona. Serve un’unica linea d’azione. Ne è convinta Cittadinanzattiva che racconta tutte le iniziative messe in campo contro il Covid-19. La versione completa di questo articolo, a firma di Attilia Burke, è disponibile sul numero di Fortune Italia di aprile.

 

Il federalismo sanitario, in un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo, “è un modello che non funziona”. È secco il segretario di Cittadinanzattiva Antonio Gaudioso, mentre spiega che “in una condizione di questo genere, con un virus che non ha barriere nazionali, figuriamoci se c’è la possibilità di organizzare al meglio le cose a livello regionale”. 

Un nemico che si insinua silenzioso, una trincea in cui medici, infermieri, operatori sanitari, ma anche farmacisti e volontari combattono in prima linea, con il supporto di chiunque lavori nella filiera. Tanti caduti. Il Covid-19 è stato più volte assimilato a una guerra. Ma “è come se dovessimo prendere decisioni al fronte: il comandante in capo chiama i generali, dopodiché ognuno si organizza un po’ come preferisce dal punto di vista dello schieramento dei battaglioni”, spiega Gaudioso.  

Attualmente, infatti, sul fronte sanitario a livello centrale vengono date delle linee di indirizzo, ma poi sono le singole regioni a prendere provvedimenti. E questa linea di azione ‘non unitaria’, porta a fenomeni come quelli verificatisi all’inizio dell’emergenza: “non è normale che a un certo punto qualcuno decida di tenere le scuole aperte, qualcun altro di chiuderle, un altro ancora di bloccare le persone che vengono da altre regioni. Insomma, un bailamme, dal punto di vista organizzativo e decisionale, che non aiuta”.  

 

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di aprile. Si può comprare in edicola, oppure ci si può abbonare:

ABBONAMENTO CARTACEO

ABBONAMENTO DIGITALE

Comprate giornali e riviste, in edicola e online, abbonatevi se ne avete la possibilità. È l’unico modo per sostenere l’informazione anche in una fase difficile come quella che stiamo vivendo per l’emergenza Coronavirus.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.