GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane

Covid in Italia, gli ultimi dati tra varianti e vaccini

covid

Nonostante l’arrivo della nuova variante KP.2, l’ultimo monitoraggio Covid in Italia non riserva particolari sorprese. Stando ai dati diffusi dal ministero della Salute e dall’Istituto superiore di sanità, infatti, nella settimana 2-8 maggio sono stati 627 i nuovi casi positivi, +1,5% rispetto alla settimana precedente (618), a fronte di 82.286 tamponi (+7,5%). Di fatto, i numeri restano stabili da settimane, come anche la situazione degli ospedali.

Covid: è arrivata in Italia la variante KP.2, cosa sappiamo

La variante

“La nuova variante, che deriva da JN.1 – ha spiegato a Fortune Italia l’epidemiologo Massimo Ciccozzi, responsabile dell’unità di Statistica medica ed Epidemiologia del Campus Bio-Medico di Roma, che insieme al collega Francesco Branda e a Fabio Scarpa dell’Università di Sassari ha studiato la nuova variante, descritta in un lavoro ad hoc – ha tre mutazioni rispetto al suo ‘antenato’, ma una sola è importante”. L’analisi ha portato gli scienziati a maturare un giudizio decisamente poco allarmistico su KP.2. Ma vediamo prima la situazione italiana.

I dati Covid

Nella prima settimana di maggio sono 9 i pazienti positivi deceduti (esattamente come nella settimana precedente), il tasso di positività resta invariato (0,8%), mentre l’occupazione in area medica all’8 maggio è pari allo 0,9% (543 ricoverati), stabile rispetto all’1 maggio e quella in terapia intensiva è ferma allo 02% (appena 21 ricoverati). Numeri lontanissimi rispetto a quelli di un anno fa, che arrivano nei giorni in cui ci si interroga sul futuro dei vaccini (e della vaccinazione) contro Covid, dopo il ritiro dal mercato di Vaxzevria*, l’anti-Covid a vettore virale sviluppato da AstraZeneca. 

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.