GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane

Covid, lo psichiatra: cambio di paradigma nella gestione dei pazienti

Con la pandemia le relazioni personali sono state costrette per forza di cose a interazioni digitali. Questa sorta di impoverimento dello spazio relazionale ha inciso sulla salute mentale, soprattutto nel caso dei più giovani. Ne abbiamo parlato con lo psichiatra Giovanni Martinotti per questa nuova puntata dei podcast di Fortune Italia e Lundbeck Italia dedicati alla salute mentale.

 

Il Covid-19 ha creato “un cambio di paradigma radicale nella gestione dei pazienti con problematiche di interesse psicopatologico”, secondo Martinotti. “Per Il paziente che era solito recarsi nei centri di salute mentale, negli ambulatori degli psichiatri o nei centri diurni l’interazione è venuta a mancare. Questo ovviamente ha spostato il tutto sul digitale, inizialmente con delle difficoltà. Non eravamo pronti a tutto questo e noi stessi come psichiatri avevamo dei dubbi sulla fattibilità”. In realtà, poi, dopo le prime settimane di difficoltà, il digitale “ha preso piede in psichiatria e tutto sommato ha fatto il suo, nel senso che è riuscito a creare e a tenere in piedi una relazionalità”. Ma, probabilmente, parliamo di una relazionalità “carente”: i “corpi”, nel rapporto con i pazienti, sono importanti. Sguardo e postura durante il colloquio sono “elementi che ci aiutano nella diagnosi”. Inoltre “il paziente sente il bisogno anche di vedere il terapeuta, perché questo gli dà sicurezza e gli dà un setting di riferimento”.

 

Ascolta “Giovanni Martinotti: “cambio di paradigma nella gestione dei pazienti”” su Spreaker.

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.