Tria consigliere Mise, 200 mln per produrre vaccini

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Tria vaccini Mise

Prende corpo la creazione di un Polo nazionale per lo sviluppo di vaccini e farmaci biologici. Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha firmato oggi il decreto ministeriale per liberare immediatamente 200 milioni di euro per interventi di ricerca e riconversione industriale per la produzione dei vaccini.

Fondi che si affiancano alle ulteriori risorse previste nel decreto sostegni per la creazione del ‘Polo per la vaccinologia e farmaci biologici’. E che gettano le basi per una nuova infrastruttura dedicata allo sviluppo e alla produzione di prodotti innovativi e vaccini, a partire dall’eccellenza italiana nel settore.

Non solo: Giorgetti ha anche firmato un decreto che nomina, senza oneri per lo Stato, Giovanni Tria, già ministro dell’Economia e delle finanze, consulente economico sul dossier vaccini per la parte che riguarda la produzione industriale nazionale e i rapporti con l’Ue.

Fortune Italia
ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.

Fortune Italia