ABOCA
WOBI HEALTH

Arriva l’App per monitorare i colpi di tosse

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
colpo di tosse

Un colpo di tosse in tempo di pandemia rischia di scatenare il panico, specie se ci si trova in un luogo chiuso. Dalla ricerca arriva ora una App per monitorare i colpi di tosse e capire quando la tosse è cronica.

Il ContaTosse si presenta comeil primo sistema a più livelli di auto verifica e registrazione dei colpi di tosse giornalieri, capace di registrarli e tenerne traccia. Uno strumento che potrà avere ruolo fondamentale nell’aiutare chi lo usa a monitorare la propria tosse e a supportare il medico nella diagnosi della tosse cronica: un problema che dura più di otto settimane e che impatta in modo significativo su ogni aspetto della vita di chi ne soffre: fino al 10% della popolazione globale, prevalentemente donne (due pazienti su tre) tra i 50 e i 60 anni.

Disponibile per sistemi Android e iOS, l’App ContaTosse è parte integrante della campagna di sensibilizzazione multicanale “La tosse cronica non è social” realizzata da Msd, con il patrocinio di FederAsma e Allergie. Nata dall’ascolto dei pazienti e pensata per rispondere alla loro necessità di acquisire maggiore consapevolezza sulla propria tosse, l’App ha una interfaccia semplice e intuitiva: nella Home Page è possibile inserire i colpi di tosse effettuati durante il giorno. La funzione Notte, invece, offre la possibilità di registrare automaticamente i colpi di tosse grazie all’utilizzo del microfono dello smartphone.

A rendere di più facile lettura i risultati del conteggio, c’è una scala di colori: quattro diverse soglie – identificate con i colori bianco, giallo, arancione e rosso – cui corrisponde una scala di frequenza dei colpi di tosse giornalieri, da bassa a molto elevata.

Nella sezione statistiche è disponibile lo storico dei colpi di tosse registrati nell’arco del giorno corrente, con la specifica delle fasce orarie, dell’ultima settimana e dell’ultimo mese e l’archivio delle registrazioni audio della tosse notturna. Tutti dati che potranno essere utili al paziente nel colloquio con il proprio medico e, specularmente al medico, per orientarlo nella diagnosi.

“L’App ContaTosse è di facile utilizzo ma di grande utilità per acquisire maggiore consapevolezza del proprio disturbo e codificarlo in un linguaggio utile a migliorare la comunicazione con il proprio medico. Uno strumento digitale a supporto del paziente nel suo percorso di cura che, come Federazione, abbiamo accolto con grande interesse ed entusiasmo”, commenta Laura Mastrorillo, presidente di FederAsma e Allergie.

“Come Msd – ha sottolineato Nicoletta Luppi, presidente e amministratore delegato di Msd Italia – ci impegniamo ogni giorno a inventare per la vita: non solo farmaci e vaccini innovativi, ma anche servizi digitali che possano contribuire al benessere e alla qualità di vita dei pazienti. Questa applicazione, facilmente accessibile dal proprio smarthphone con un software intuitivo, rappresenta un’ulteriore ‘invenzione’ a misura di paziente che ci auguriamo possa contribuire ad aumentare il livello di consapevolezza della persona che soffre di tosse cronica, ma anche la conoscenza di questa patologia invalidante e per molti aspetti ancora sommersa”.

ABOCA BANNER
a2a

Leggi anche

ABOCA BANNER
a2a

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.