ABOCA
WOBI HEALTH

Covid, variante inglese domina in Italia

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
variante inglese

Ormai in Italia domina la ‘variante inglese’. La prevalenza di questa variante del virus causa di Covid-19 – al 18 marzo scorso – era dell‘86,7%, con valori oscillanti tra le singole regioni tra il 63,3% e il 100%.

Per quella ‘brasiliana’ la prevalenza era ‘solo’ del 4% (0%-32,0%), mentre le altre varianti monitorate sono sotto lo 0,5%. Questa load fotografia che arriva dalla nuova indagine rapida condotta dall’Iss e dal ministero della Salute insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler. Nelle scorse settimane era emersa anche una maggior trasmissibilità per la variante ‘inglese’ del 37%.

Il virus che circola in Italia è dunque, per lo più, quello ‘inglese’. Per l’indagine è stato chiesto ai laboratori delle Regioni e Province autonome di selezionare dei sottocampioni di casi positivi e di sequenziare il genoma virale. In totale, hanno partecipato all’indagine tutte le 21 fra Regioni e Province auto complessivamente 126 laboratori.

“La rilevazione della variante lineage B.1.1.7 (la cosiddetta ‘inglese’) nella totalità delle aree partecipanti è indicativa di una sua ampia diffusione sul territorio nazionale”, spiegano gli esperti. La sua prevalenza, stimata nella indagine rapida precedente del 18 febbraio pari a 54%, è ora all’86.7%.

La variante lineage P.1 (la cosiddetta ‘brasiliana’) ha mantenuto una prevalenza pari al 4% (nella precedente era pari a 4.3%). Ma nell’indagine precedente era stata segnalata in Umbria, Toscana e Lazio, mentre nell’indagine del 18 marzo è risultata anche in Emilia-Romagna. Inoltre questa variante appare in diminuzione nel numero totale in Umbria e in aumento, invece, nel Lazio.

La situazione è molto fluida, e proprio tenuto conto delle varianti gli esperti invitano a mantenere “le misure di mitigazione in tutto il Paese” per “contenere e ridurre la diffusione del virus Sars-CoV-2, mantenendo o riportando rapidamente i valori di Rt a valori <1”.

ABOCA BANNER
a2a

Leggi anche

ABOCA BANNER
a2a

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.