ABOCA
WOBI HEALTH

Farmaci, guai per Pfizer a causa del suo antipertensivo

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
ipertensione

Guai in Borsa per Pfizer: il colosso del pharma che ha messo a punto il primo vaccino anti-Covid a mRna è infatti alle prese con il ritiro dal mercato in tutto il mondo di un farmaco per controllare la pressione. Il medicinale presenterebbe livelli elevati di nitrosammina, un composto chimico che può aumentare il rischio di cancro.

Al centro della vicenda Accuretic*, un farmaco per trattare l’ipertensione e ridurre il rischio di infarto o ictus. La pillola è stata ritirata (anche in Italia), insieme ad altre due versioni generiche dello stesso medicinale, distribuite da Greenstone, come riporta Fortune.com.

Il problema nasce dal fatto che la stessa Pfizer ha riscontrato un livello di nitrosammina superiore ai limiti giornalieri accettabili. La nitrosammina è un composto chimico abbastanza comune e può essere facilmente trovato in salumi e carne grigliata, latticini e verdure. Livelli elevati e ripetute esposizioni a lungo termine possono rivelarsi pericolosi, secondo le agenzie regolatorie. Le azioni del colosso farmaceutico americano sono scese del 2,1% da quando il richiamo del medicinale è stato annunciato il 21 marzo, dopo la chiusura delle contrattazioni.

Una revisione sistematica pubblicata nel World Journal of Gastroenterology nel 2006 ha riscontrato “un’associazione positiva tra l’assunzione di nitriti e nitrosammine e il cancro gastrico”. Pfizer ha affermato che, mentre l’ingestione a lungo termine del farmaco per la pressione sanguigna può aumentare il rischio di tumore, “non vi è alcun pericolo immediato per i pazienti che assumono questo farmaco”. L’azienda ha detto di non essere a conoscenza di alcuna segnalazione di eventi avversi relativi a questo richiamo. Pfizer “ritiene che il profilo rischio/beneficio dei prodotti rimanga positivo sulla base dei dati attualmente disponibili”.

Il colosso del farmaco Usa invita i pazienti che attualmente assumono i farmaci per controllare la pressione sanguigna di consultare il medico prima di sospendere la terapia o di passare a un trattamento alternativo.

Accuretic è una combinazione di due diversi principi attivi: quinapril e idroclorotiazide. Il quinapril è un inibitore dell’enzima di conversione dell’angiotensina (Ace) che impedisce il restringimento dei vasi sanguigni, mentre l’idroclorotiazide è un diuretico, che induce una persona a ‘eliminare’ il sodio nel corpo.

Sul fronte Covid, Pfizer ha annunciato nelle scorse ore che fornirà fino a 4 milioni del suo trattamento orale contro il virus Sars-Cov-2 alle nazioni più povere, tramite un accordo con il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (Unicef).

L’articolo originale si può consultare su Fortune.com.

servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Leggi anche

servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.