GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane

Covid in Italia, numeri in lieve aumento. Il caso Lombardia

Covid

Nonostante il lieve aumento di contagiati e decessi, s’interrompe dopo quattro anni l’invio ai media del bollettino settimanale Covid. Da oggi, annunciano infatti dal ministero della Salute, il bollettino verrà pubblicato ogni settimana sul portale del dicastero. Vediamo allora cosa ci dice il monitoraggio.

L’andamento di Covid-19 in Italia

Dopo settimane di flessione, tra il 9 e il 15 maggio i nuovi casi a livello nazionale tornano a sfiorare quota mille: sono stati 923 (contro i 627 dal 2 all’8 maggio). Anche i decessi di pazienti positivi a Covid sono in crescita: 17 contro i 9 della prima settimana di maggio. Aumentano inoltre i tamponi, arrivati a quota 94.027.

A livello regionale spicca il ‘caso Lombardia’ con 324 nuovi contagiati (erano 211 nella precedente rilevazione) e 11 morti (4). Casi in aumento anche nel Lazio, dove in una settimana si passa da 90 a 118 casi. Zero pazienti positivi, invece, per Marche e Valle d’Aosta.

Cosa succede negli ospedali

L’oscillazione non ha avuto effetti, al momento, sui ricoveri Covid. Come riferisce Adnkrono Salute, al 15 maggio l’occupazione in area medica è pari allo 0,9%, stabile rispetto alla settimana precedente, mentre in terapia intensiva si passa dallo 0,2% allo 0,3%. Numeri, c’è da dire, davvero molto contenuti. Sarà interessante vedere cosa accadrà nelle prossime settimane, anche alla luce della nuova variante KP.2.

Covid: è arrivata in Italia la variante KP.2, cosa sappiamo

Gileadpro
Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.