Formazione aziendale 4.0: ‘digitalizzare’ i dipendenti per fidelizzare i clienti

Aboca banner articolo

Immaginate di essere un alieno che si chiama Roberto Baggio. Sbarcate sulla terra, della quale non sapete nulla, e vi ritrovate all’interno di un’azienda. In quest’azienda ci sono tanti dipendenti con i quali voi cominciate a interagire, che hanno reazioni più o meno bislacche. No, non è un sogno. Non siete neanche in un film. Però siete in una sorta di videogame, siete i protagonisti e state studiando – in un modo decisamente non convenzionale – il comportamento umano, e le dinamiche aziendali. È così che i dipendenti di un’azienda 4.0 studiano, imparano, si tengono aggiornati. Non è la storia di una società della Silicon Valley, né quella di una big del tech, ma tutto questo succede a Milano e la protagonista è una casa farmaceutica. A raccontare sul numero di marzo di Fortune Italia come ci si muove nei meandri della formazione digitale è Luca Francesco Grieco, head delle risorse umane di Zentiva in Italia.

“Nel mondo del pharma si sta verificando oggi ciò che è accaduto 20 anni fa in altri settori come quello della telecomunicazione. Bisogna stare al passo, o il rischio è quello di non tenere testa alla concorrenza”, racconta Grieco.

 

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di marzo.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.