10 Maggio 2019

Salute, come collegare pubblico e privato? Il caso Vree Health

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Di strumenti normativi per la digitalizzazione del sistema sanitario italiano ne abbiamo già, tra Linee guida sulla telemedicina, Patto per la salute digitale, Piano nazionale delle cronicità, nuovi Lea. Ma adesso “bisogna passare ai fatti”. Gianluca Gigante, direttore di Vree Health Italia, ha le idee chiare riguardo la situazione italiana del digital health, e su cosa serva per implementarlo nel sistema sanitario. “Bisogna riconoscere il valore delle tecnologie nei percorsi assistenziali e di cura attraverso nuovi meccanismi di rimborsabilità, premiando le soluzioni virtuose che dimostrano evidenze scientifiche di valore clinico, organizzativo ed economico al fine di garantire la sicurezza, la qualità e la sostenibilità di queste nuove tecnologie”.

Vree Health Italia è un’azienda specializzata in progettazione, sviluppo e commercializzazione di servizi e soluzioni di connected health per il mercato pubblico e privato. Opera attraverso soluzioni software per gli operatori sanitari, applicazioni mobili e assistenza per i pazienti, analisi dei dati (big data), programmi di supporto al paziente (Psp) e soluzioni di gestione della salute in diverse aree terapeutiche o patologie croniche. L’obiettivo è “migliorare la qualità di vita e la salute dei pazienti. Siamo impegnati nel fare la differenza nella vita delle persone attraverso progetti innovativi in cui si integrano individui, processi e tecnologie”, racconta Gigante, che sul nuovo numero di Fortune Italia spiega come pubblico e privato, nella sanità, siano due mondi “generalmente visti in contrapposizione, ma anche grazie alla connected health possono e devono lavorare insieme. Vree Health, grazie alle sue competenze ed esperienza, riesce ad essere il connettore di pubblico e privato”.

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di maggio.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.