TIM
POSTE header

Covid, Regioni e modello austriaco: restrizioni solo per i non vaccinati

vaccini
Aboca banner articolo

Le Regioni sono pronte a chiedere al governo di seguire la linea austriaca: se restrizioni devono essere, che siano solo per i non vaccinati. Ad anticipare questa intenzione è il governatore della Liguria, Giovanni Toti, che dice di averne discusso anche con i suoi colleghi e, in particolare, con Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia oltre che della conferenza Stato-Regioni.

“Quello che deve essere chiaro a tutti è che chiederemo come Regioni – dice – che le misure restrittive legate alle fasce di colore, se devono valere per qualcuno, valgano per le persone che non hanno fatto il vaccino e non per le persone che lo hanno correttamente fatto”.

”Non vorrei riparlare di chiusure – precisa – ma se qualcuno deve essere convinto sono coloro che non si sono vaccinati, se le misure devono essere prese devono essere prese solo per i non vaccinati e non certo per chi ha fatto fino in fondo il suo dovere”.

Lo stesso Fedriga, rispondendo a domanda diretta dei giornalisti, afferma: “Prima di tutto mi auguro che non ci siano nuove chiusure, poi ho detto che se ci saranno colori che comporteranno chiusure, quindi oltre la zona gialla, io penso che il prezzo di queste chiusure non le possono pagare i vaccinati e lo ribadisco“.

L’idea, che secondo alcuni avrebbe dei profili di dubbia costituzionalità, comincia a prendere piede nella politica. A invocare un modello simile è anche il leader di Italia viva, Matteo Renzi. “Bisogna dire che le restrizioni devono essere come in Austria: sei vaccinato? Ti muovi liberamente. Non sei vaccinato? Vai in lockdown. Voi cosa ne pensate? Troppo duro?” scrive nella sua enews spiegando che “siamo all’inizio della quarta ondata di Covid. Da mesi diciamo che bisogna conviverci. L’unico modo per conviverci – piaccia o non piaccia – è il vaccino”. Per Renzi bisogna quindi “accelerare sulla terza dose”.

L’Austria, va ricordato, ha scelto una strada molto decisa, optando per un lockdown duro per i non vaccinati. Si parla di due milioni di cittadini non immunizzati, che a partire da ieri sono autorizzate a lasciare la propria abitazione solo per ragioni lavorative, acquisti di prima necessità e attività motoria.

Coterella
Tim Home Health
Aboca Home Helath
Teva Home Health

Leggi anche

TIM sidebar
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.