ABOCA
WOBI HEALTH

Ardian acquisisce la maggioranza di Biofarma Group

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
integratori Biofarma

Grandi movimenti nel settore della salute. Ardian acquisisce da White Bridge Investments la maggioranza di Biofarma Group, leader nello sviluppo, produzione e confezionamento di integratori alimentari, dispositivi medici, prodotti a base di probiotici e cosmetici.

La famiglia fondatrice, nelle persone di Germano Scarpa e Gabriella Tavasani, reinvestirà a fianco di Ardian, mantenendo la sua attuale quota del 30% nel gruppo. E Maurizio Castorina continuerà a guidare l’azienda come amministratore delegato.

Sotto la guida di Castorina, Biofarma è diventata leader in Italia e in Europa nel suo mercato di riferimento, attraverso un percorso di aggregazione di società complementari tra loro. Dal 2016 la società è cresciuta da circa 30 a oltre 230 milioni di euro di fatturato, grazie alla crescita organica a doppia cifra e all’intensa attività di M&A (5 acquisizioni in 4 anni). Oggi quasi il 50% del fatturato è sviluppato su mercati internazionali.

La partnership con Ardian, si legge in una nota, faciliterà il percorso di ulteriore consolidamento e sviluppo internazionale continuando ad investire in eccellenza tecnologica, diversificazione dell’offerta, formulazione di nuovi prodotti e al contempo salvaguardando l’attuale cultura aziendale.

“Il settore nutraceutico sta beneficiando di una forte crescita trainata da trend secolari come l’importanza data alla prevenzione e rappresenta un’eccellenza italiana riconosciuta a livello mondiale. Abbiamo individuato in Biofarma il leader tecnologico e il consolidatore naturale del settore. Siamo molto lieti di accompagnare il management del gruppo e la famiglia Scarpa in questo percorso che porterà ad un’ accelerazione della sua crescita, anche a livello internazionale”, commenta Yann Chareton, managing director Ardian.

“Con grande soddisfazione guardo a questi due anni trascorsi in cui il gruppo Biofarma ha conseguito importanti obiettivi – sottolinea Germano Scarpa, presidente Biofarma Group – I prossimi anni saranno ancora più sfidanti per posizionare il nostro gruppo a competere a livello internazionale, e con Ardian siamo certi di riuscire in questo obiettivo, non solo per le grandi capacità professionali che questo prestigioso partner finanziario possiede, ma anche perché condividiamo quelli che sono i fondamentali valori aziendali e imprenditoriali che rendono unica un’azienda”.

L’operazione con Ardian “permetterà al gruppo Biofarma di diventare il primo Global Player specializzato nel settore nutraceutico – evidenzia Maurizio Castorin, Ceo di Biofarma Group – Inoltre, le nuove risorse consentiranno di proseguire l’eccellente percorso di crescita e di aggregazione realizzato negli ultimi anni grazie al supporto di White Bridge Investments, valutando nuove interessanti opportunità d’espansione internazionale in Europa, in APAC e negli Stati Uniti. Infine, Biofarma continuerà ad investire significativamente in ricerca ed innovazione, veri fattori differenzianti nel nostro mercato, permettendo all’azienda di consolidare la propria leadership”.

ABOCA BANNER
a2a

Leggi anche

ABOCA BANNER
a2a

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.