GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane

Glaucoma, una settimana di screening gratuiti

glaucoma visita

Il messaggio è semplice: l’unico modo per intercettare il glaucoma, ladro silenzioso della vista, è giocare d’anticipo: solo un regolare controllo dall’oculista è in grado di intercettare questa patologia prima che il danno sia fatto.

Per questo Sigla, Società italiana glaucoma, e Uici (Unione italiana ciechi e ipovedenti), uniscono le forze per la prevenzione e la diagnosi precoce, in occasione della Settimana mondiale del glaucoma, dal 6 al 12 marzo. Con un’offerta concreta: visite gratuite con gli specialisti in alcune delle principali città italiane, rivolte in particolare a chi non li ha mai fatti o ha una familiarità con la patologia e consulti telefonici con gli esperti, una sorta di ‘filo diretto’ per sciogliere dubbi e quesiti.

Circa il 50% delle persone con glaucoma non è consapevole di avere la malattia. Questo perché nelle fasi iniziali, la patologia è asintomatica. Ma bisogna fare il possibile per intercettarla prima che produca danni importanti. Se non trattato, infatti, il glaucoma può evolvere in cecità. Controlli periodici consentono invece una diagnosi precoce che può aiutare a prevenire la disabilità visiva.

“La pandemia – spiega Stefano Gandolfi, presidente di Sigla – ha avuto inevitabili ripercussioni sui pazienti con glaucoma. Se non si va dal medico a farsi controllare una malattia progressivamente invalidante, il rischio che i danni aumentino cresce. Covid ha smascherato tutte le fragilità, che non riguardano solo il glaucoma ma tutte le patologie croniche paucisintomatiche, cioè che danno pochi sintomi perlomeno iniziali. Abbiamo imparato che va fatta medicina di prossimità, permettendo ai pazienti di essere seguiti nella maniera meno ingombrante possibile. Da qui la telemedicina, il decentramento delle cure in centri di prossimità sul territorio. Fare uscire i momenti di raccolta dati, ad esempio gli esami strumentali, dall’ambito dei centri di terzo livello come l’ospedale e portarli sul territorio. È una lezione che abbiamo imparato, in maniera purtroppo dolorosa”.

Gandolfi sottolinea poi che vi sono “farmaci nuovi, recentemente registrati, che aiuteranno a personalizzare sempre di più le terapie”. “Oltre a farmaci nuovi è in via di registrazione una batteria di sistemi a lento rilascio che permetteranno di essere trattati con medicine senza dover mettere le gocce quotidianamente. Questo è un passaggio importante, sia in termini di disturbo che le gocce inevitabilmente danno sia in termini di qualità di vita. Se ho un medico che mi fa un’applicazione ogni sei mesi cambia anche l’impatto che ho della malattia. Le armi a disposizione sono tante, l’importante è usare quella giusta al momento giusto”.

Vediamo ora gli appuntamenti previsti per la Settimana del glaucoma. Nel primo caso l’iniziativa coinvolge l’Ospedale San Giuseppe di Milano, dove l’8 marzo è prevista l’apertura dell’ ambulatorio per attività di screening e informazione sul glaucoma (ore 9.00-12.00). A Caserta, l’Uici organizza con il dottor Decio Capobianco, coordinatore regionale Sigla, mercoledì 9 marzo un momento di informazione e approfondimento sul glaucoma, nel quale lo specialista risponderà alle domande.

Nel terzo caso, a Siena, presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese è prevista su prenotazione una giornata presso gli ambulatori il mercoledì 9. Poi a Parma, il 9 e 10, mattina e pomeriggio, visite alla Uici con gli specialisti Sigla. Mentre a Pesaro, quinta città coinvolta, l’appuntamento per una giornata di accoglienza con misurazione del tono e osservazione del fundus presso la locale sede dell’Uici è previsto per il 12 marzo. Infine a Pisa un’Unità mobile attrezzata per lo screening glaucoma effettuerà delle visite in Piazza XX settembre il 9 e 10 marzo dalle 10.00 alle 16.00.

C’è poi filo diretto con gli specialisti, da lunedì 7 a venerdì 11 marzo, dalle ore 18.00 alle ore 20.00. Gli esperti risponderanno a domande, richieste, informazioni sulla patologia del glaucoma (sintomi, diagnosi, terapia). Su sigla.org il calendario con gli orari e gli esperti.

Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.