TIM
POSTE header

Biogen vola in Borsa dopo i dati su un farmaco anti-Alzheimer

biogen
Aboca banner articolo

Mercoledì dei record per la biotech americana Biogen, che oggi alla Borsa di New York scambia in rialzo del 36,90%, con picchi di +50%. Una performance legata alla comunicazione dei risultati di un trial di fase III – svolto in partnership con Eisai, salita del 17% a Tokyo – su un trattamento sperimentale per rallentare la progressione del morbo di Alzheimer.

Lecanemab, somministrato precocemente in quasi 2mila pazienti, avrebbe ridotto del 27% la progressione dell’Alzheimer. Eisai sottolinea in una nota che discuterà questi dati con le autorità regolatorie negli Stati Uniti, in Giappone e in Europa, con l’obiettivo di presentare domanda per l’approvazione negli Stati Uniti, in Giappone e in Europa entro il 31 marzo 2023.

La notizia arriva dopo le difficoltà incontrate dalle due aziende per un altro anti-Alzheimer, aducanumab. Un prodotto dalla vita difficile: dopo l’approvazione accelerata da parte della Fda americana, il medicinale ha fronteggiato vendite sotto le aspettative e una serie di limitazioni, oltre allo stop delle agenzie regolatorie in Giappone e in Europa.

Coterella
Tim Home Health
Aboca Home Helath
Teva Home Health

Leggi anche

TIM sidebar
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.