GILEAD
Leadership Heade
Poste Italiane

Morto il rettore della Cattolica Franco Anelli

Franco Anelli

Sta suscitando commozione e sconcerto la scomparsa di Franco Anelli, a lungo rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il decesso risale alla tarda serata di ieri, nella sua abitazione milanese: Franco Anelli è morto “in circostanze in corso di accertamento”, si legge nella nota diffusa dall’ateneo.

Come riferisce l’Ansa, secondo quanto è stato riscostruito dai carabinieri – intervenuti su posto con il medico legale dopo gli operatori del 118 – Franco Anelli si sarebbe suicidato buttandosi dal sesto piano del palazzo del centro, in cui viveva. Gli investigatori e il medico legale hanno escluso l’intervento di terze persone.

Una notizia accolta “con profonda costernazione” dalla Comunità dell’Università Cattolica e della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs, alla quale Franco Anelli “ha dedicato la propria opera e l’intera sua vita”, come sottolineano dal suo ateneo, esprimendo “il più sentito cordoglio alla mamma e ai suoi cari”.

Anche il ministro della Salute, Orazio Schillaci, esprime in una nota il “più profondo cordoglio alla famiglia del Rettore Franco Anelli e la mia vicinanza alla comunità accademica e alla Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs. Perdiamo un uomo di straordinaria cultura, che – rileva Schillaci – ha saputo guidare con lungimiranza ed equilibrio l’Università in una stagione di grandi cambiamenti”.

A ricordare il rettore come “un professore di grande competenza, di grande cultura, che ha dato molto all’Università, anche in situazioni molto impegnative” è stato monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano e Presidente dell’Istituto Toniolo.  “Di fronte all’enigma – ha aggiunto Delpini – le parole non si riescono a pronunciare, se non facendo confusione e creando ferite. Non so dire altro che invitare alla preghiera”.

Chi era

Ordinario di Diritto privato presso la Facoltà di Giurisprudenza, Franco Anelli era al terzo mandato come rettore dell’Università Cattolica, dopo la conferma all’unanimità del Consiglio di amministrazione il 15 luglio 2020. La sua prima nomina alla guida dell’ateneo – inaugurato il 7 dicembre 1921 con una Messa celebrata da padre Agostino Gemelli – risale a gennaio 2013. Franco Anelli era stato già Prorettore dall’anno accademico 2004/05 e Prorettore vicario dal 2010 al 2012.

Anelli ha guidato per undici anni il più grande Ateneo cattolico d’Europa, l’unica Università italiana che può vantare una dimensione nazionale con i suoi cinque Campus: Milano, Piacenza, Cremona, Brescia e Roma.

Laureatosi in Giurisprudenza alla Cattolica di Milano, dopo il dottorato di ricerca in Diritto commerciale Franco Anelli era divenuto professore associato di Istituzioni di Diritto privato presso la facoltà di Economia e commercio nel 1993, e quindi professore straordinario nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Parma nel 1996. Ritornato in Cattolica nel 1997, da allora era ordinario di Istituzioni di Diritto privato presso la Facoltà di Giurisprudenza. Era inoltre vice-presidente della Fondazione E4Impact e tra i componenti del Cda della Fondazione Policlinico Gemelli.

Leadership Forum
Poste Italiane

Leggi anche

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.