Advertisement

23 Aprile 2020

Ricostruzione: Antonio Gaudioso, serve intervento su sanità territoriale/Video

Attilia Burke

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Dalla sospensione delle vaccinazioni e degli screening oncologici, “una vera e propria assurdità”, alla telemedicina, “se ne parla da 20 anni ed è lì bloccata per intoppi burocratici”, in questo momento di emergenza “bisogna fare un investimento strategico sulla sanità territoriale che è stata abbandonata”. Così il segretario generale di Cittadinanzattiva, Antonio Gaudioso, in un’intervista per il ciclo ‘Ricostruzione’ di Fortune Italia, fa il punto su ciò che non ha funzionato nell’emergenza Covid-19, e sulle linee di intervento che andrebbero attivate nell’immediato. “Quando c’è un’emergenza nazionale hai bisogno di un coordinamento efficace, lineare e immediato”. La frammentazione del Servizio sanitario nazionale, in questa fase di emergenza, “non ha funzionato”.

 

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.