Advertisement

17 Giugno 2020

CureVac e la geopolitica del vaccino per il Coronavirus

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Di Lucinda Shen – CureVac, un’azienda farmaceutica tedesca che sta sviluppando un vaccino contro la pandemia di coronavirus, sta pianificando una IPO a New York: una quotazione in borsa per contribuire a finanziare i suoi sforzi di ricerca e produzione di un vaccino.

 

La società infatti inizierà questo mese le prove cliniche per il suo vaccino Covid-19 basato sull’mRNA. Questo metodo, tra l’altro, è stato testato e reso famoso anche dall’azienda farmaceutica Moderna negli Stati Uniti. In teoria, questa è naturalmente una buona notizia: è un segnale promettente per tutto il mondo che gli sforzi per una cura contro la pandemia di coronavirus siano in aumento.
 
Ma la prevista IPO di luglio di CureVac è stata oscurata da una pesante coltre di tensione geopolitica, come si evince dal suo finanziamento. Lo stesso giorno in cui è arrivata la notizia che CureVac aveva in programma di raccogliere fondi con la sia quotazione sul Nasdaq, il governo tedesco ha annunciato che avrebbe investito 300 milioni di euro per una quota del 23% nella casa farmaceutica, una mossa volta a prevenire che eventuali attori stranieri possano assumere il controllo dell’azienda.
 

“Si teme che in caso di acquisizione e migrazione all’estero, un vaccino contro il Coronavirus Covid-19 sviluppato da CureVac in futuro non sarà reso disponibile per la Germania e l’Europa”, si legge in una lettera del ministero delle finanze tedesco che spiega l’investimento della Germania in CureVac, racconta il Financial Times.
 

A quanto pare inoltre, secondo quanto riferito dal quotidiano tedesco Die Welt am Sonntag, il presidente americano Donald Trump avrebbe cercato di portare CureVac negli Stati Uniti. Questo, secondo alcuni, dovrebbe suscitare timori che la ricerca di una cura al coronavirus non sarà uno sforzo internazionale imperniato sulla collaborazione, ma una battaglia più brutale, con Paesi diversi a sfidarsi l’uno con l’altro.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.