Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
TTG

Come si studiano le mutazioni del Coronavirus?

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
coronavirus

I vaccini segnano una svolta nella lotta al Covid-19. Ma potrebbero non bastare, spiega Andrea Ballabio, perché il virus muta e bisogna capire come, per contrastarlo al meglio. La versione completa di questo articolo, a firma di Domenico Lusi, è disponibile sul numero di Fortune Italia di gennaio 2021.

 

LA LAUREA IN MEDICINA A NAPOLI, la specializzazione in pediatria, poi il grande salto: la ricerca all’estero per scovare i geni responsabili di specifiche malattie. È allora che Andrea Ballabio inizia a costruire la sua fama di gene hunter, di cacciatore di geni che causano malattie rare, prima in Inghilterra, quindi negli Stati Uniti, dove a inizio anni ‘90 gli viene affidata la direzione di un laboratorio al Baylor College of Medicine di Houston.

 

Qui nel 1994 riceve la telefonata che gli cambia la vita. “Era Susanna Agnelli, allora presidentessa della Fondazione Telethon. Mi offriva l’opportunità di creare un nuovo istituto di ricerca focalizzato sulle malattie genetiche, dandomi carta bianca”. Il tempo di prendere l’aereo per Roma, approfondire, capire che l’iniziativa era seria e accettare. “È così che è nato l’istituto di ricerca che dirigo a Pozzuoli, il Telethon institute of genetics and medicine (Tigem). Negli Stati Uniti stavo benissimo, ma sono assolutamente convinto di avere fatto la scelta giusta, perché l’istituto è andato crescendo ogni anno”.

 

Oggi il Tigem è un centro di eccellenza che vanta decine di scoperte fondamentali nella ricerca sulle malattie genetiche rare. Un bagaglio di conoscenze che il professore, insieme al suo team, ha voluto mettere anche al servizio della ricerca per fronteggiare il Coronavirus. “Dato il momento drammatico, abbiamo pensato che potevamo mettere in campo le nostre competenze, soprattutto quelle di genetica molecolare. Abbiamo lanciato diversi progetti che stanno dando risultati molto interessanti”.

 

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di gennaio 2021. Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

TTG
pfizer health
Milteny Banner 1
Milteny Banner 2

Leggi anche

I più letti