ABOCA
WOBI HEALTH

Vaccini Covid, nuovi siti per produrli in Europa

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Nuovi siti in Europa per la produzione dei vaccini anti-Covid. Una mossa chiave per accelerare la campagna vaccinale nel Vecchio Continente, rallentata proprio a causa dei problemi di forniture. Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell’Agenzia europea dei medicinali Ema ha adottato diverse importanti raccomandazioni “che aumenteranno la capacità di produzione e la fornitura di vaccini nell’Ue”. E che riguardano Pfizer, AstraZeneca e Moderna.

È stato approvato un nuovo sito di produzione del principio attivo del vaccino di AstraZeneca. La struttura di Halix si trova a Leida, nei Paesi Bassi, e porterà a quattro il numero totale di impianti di produzione autorizzati per produrre il principio attivo del vaccino.

È stato inoltre approvato un nuovo sito per la produzione di Comirnaty, il vaccino sviluppato da BioNTech e Pfizer. L’impianto, che si trova nella città tedesca di Marburg, produrrà sia la sostanza attiva che il prodotto finito. Ci sono attualmente tre impianti di produzione di principi attivi che riforniscono l’Ue inclusi nell’autorizzazione all’immissione in commercio di questo vaccino.

Inoltre, sempre per il vaccino Pfizer-BioNTech, il Chmp ha espresso un parere positivo per consentire il trasporto e la conservazione delle fiale di questo vaccino a temperature comprese tra -25 e -15 ° C (ovvero la temperatura dei congelatori per farmaci standard) per un periodo una tantum di due settimane. Questa è un’alternativa alla conservazione a lungo termine delle fiale a una temperatura compresa tra -90 e -60 ° C in speciali congelatori. Ciò, secondo gli esperti dell’Agenzia, faciliterà la rapida introduzione e distribuzione del vaccino nell’Ue riducendo la necessità di condizioni di conservazione a temperature estremamente basse lungo tutta la catena di approvvigionamento.

Già la scorsa settimana inoltre, il Chmp ha raccomandato l’ok a un nuovo sito di produzione per principi attivi e prodotti intermedi per il vaccino anti-Covid Moderna. L’aggiunta delle nuove linee di produzione presso lo stabilimento di Lonza, situato a Visp, in Svizzera, insieme ad altre modifiche ai processi di produzione puntano ad aumentare la capacità produttiva e la fornitura di questi vaccini per il mercato dell’Ue .

ABOCA BANNER
a2a

Leggi anche

ABOCA BANNER
a2a

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.