Banner Header Wobi

Pharma, il tavolo al Mimit con le Fab13

Fab13
Aboca banner articolo

Dialogo aperto con le imprese farmaceutiche italiane, per rispondere alle sfide aperte per il settore, dalla crisi delle materie prime a quella dell’energia. Il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso ha ricevuto oggi a Palazzo Piacentini gli imprenditori delle Fab13, le tredici aziende italiane medio-grandi del farmaco aderenti a Farmindustria: Abiogen Pharma, Alfasigma, Angelini, Chiesi, Dompé, I.B.N. Savio, Italfarmaco, Kedrion, Mediolanum, Menarini, Molteni, Recordati e Zambon.

Obiettivo dell’incontro, spiegano dal Mimit, un confronto sul comparto produttivo farmaceutico Made in Italy e sulle prospettive future di una filiera produttiva “strategicamente importante, non solo per la salute della popolazione ma anche per la produzione nazionale e la sfida geopolitica globale”. Gli imprenditori hanno illustrato a Urso come le industrie farmaceutiche italiane siano parte dello sviluppo virtuoso e come potrebbero ulteriormente crescere.

Il dialogo con le Fab13 non si chiude qui. “Questo incontro con un settore di eccellenza del Made in Italy ha posto le basi per creare un tavolo permanente che serva a realizzare una compiuta politica industriale di cui la farmaceutica è un asset strategico – ha detto il ministro Urso – Voglio infatti rendere strutturale questo tavolo di confronto per un settore che è diventato una delle priorità della sicurezza nazionale, come anche la situazione pandemica ha fatto emergere”.

Lo sforzo del governo sarà, quindi, quello di accompagnare le imprese con “solide politiche industriali che ne tutelino le infinite potenzialità”, spiegano dal dicastero, agevolando investimenti sul territorio nazionale utilizzando sia i fondi europei (come Horizon e Pnrr), che gli incentivi nazionali. “Al tavolo, con il ministero della Salute e le Regioni, vorrei coinvolgere tutti gli attori del settore”, ha concluso Urso.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.