ABOCA
WOBI HEALTH

Colazioni sostenibili e bio per riqualificare i terreni

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
colazioni

Imparare a mangiare bene, fin dal momento della colazione, e fare del bene all’agricoltura italiana. E’ un’idea circolare quella di Edmondo Candela, che ha dato vita a Weathic, un “progetto food tech realizzato con aziende agricole di tutta Italia che recupera terreni agricoli, pianta alberi da frutto e investe nell’agricoltura sostenibile”. Il tutto grazie alla consegna a domicilio di colazioni realizzate artigianalmente da aziende agricole italiane, con ingredienti rigorosamente Made in Italy.

Colazioni sostenibili da un punto di vista sociale e ambientale, con una grande attenzione non solo ai prodotti, ma anche al packaging. Inoltre, un algoritmo sarà in grado di capire le abitudini alimentari, le diete o le intolleranze delle persone (dopo una serie di ordini ripetuti) e consigliare la colazione perfetta per ognuno.

“Solo in Italia si stima ci siano 3,5 milioni di ettari di terreni inattivi, con il 75% della biodiversità vegetale persa nell’ultimo secolo. Il nostro obiettivo – ci spiega Candela, 26 anni – è quello far capire l’impatto di quello mangiamo su ambiente, economia e salute, educando soprattutto ragazzi nelle scuole alla sostenibilità alimentare, tutela dell’ambiente e dell’agricoltura e diritti dei lavoratori agricoli. Vogliamo prendere il ricavato delle colazioni e investirlo, insieme alle associazioni che abbiamo come partner nella riqualificazioni di terreni confiscati, destinandoli all’agricoltura biologica o consentendo di lavorare a persone che non hanno altre opportunità”.

Il servizio è attivo da qualche giorno, forte di un sito ad hoc. Qui è possibile scegliere i prodotti e fare gli ordini, che verranno consegnati in tutta Italia. “Offriamo colazioni personalizzabile con prodotti biologici realizzati a mano da piccoli agricoltori di tutta Italia. Dai biscotti realizzati con grani antichi ai succhi con solo frutta di stagione raccolta a mano, alle marmellate, a prodotti vegani. Ci sono tre diversi livelli di ordini: piccola, media o grande”.

L’idea, ci spiega Candela, è nata dall’analisi del mercato, che oggi – attraverso la grande distribuzione – favorisce alcune parti della catena di distribuzione e meno chi gli alimenti li produce. “Ho investito tutti i miei risparmi nel progetto. Con parte dei ricavati riqualifichiamo terreni agricoli e rigeneriamo ecosistemi in Italia attraverso associazioni riconosciute a livello nazionale”.

E già si pensa a un’evoluzione in chiave salute. “Vorremmo creare delle partnership con nutrizionisti per dare consulenze nutrizionali di base a quanti scelgono i nostri prodotti”. L’idea è che la qualità, e la scelta consapevole, possa tradursi in un miglioramento ambientale.

servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Leggi anche

servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.