WOBI HEALTH

Pfizer, D’Amelio lascia dopo 15 anni

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Pfizer

Cambio ai vertici di Pfizer. Frank D’Amelio, direttore finanziario e vicepresidente esecutivo Global Supply del colosso del pharma americano ha annunciato le proprie dimissioni, dopo 15 anni in azienda. Il manager ha dato la disponibilità a restare fino alla nomina del successore.

“Voglio ringraziare Frank per i numerosi anni di servizio in Pfizer come direttore finanziario e per l’impatto che ha avuto sulla Compagnia e sui pazienti che serviamo”, ha affermato il presidente e amministratore delegato di Pfizer, Albert Bourla. “Frank ha adottato una visione strategica per assicurare il successo finanziario di Pfizer e la lascia in una posizione forte per la crescita futura”. D’Amelio entrò in Pfizer nel 2007, portando il Gruppo finanziario ad accrescere la propria capitalizzazione di quasi 150 miliardi di dollari, guidando acquisizioni e partnership valutate quasi 200 miliardi di dollari.

Dunque adesso Pfizer è alla ricerca di un manager esterno per l’incarico di direttore finanziario (Cfo) a cui ha appena rinunciato Frank D’Amelio, mentre Mike Mc Dermott sarà vicepresidente esecutivo e responsabile della divisione Global Supply, incarico ricoperto fino a oggi dallo stesso D’Amelio. Mc Dermott, spiega il colosso farmaceutico, “farà parte dell’Esecutivo riportando direttamente al presidente e amministratore delegato Albert Bourla dal prossimo 1 gennaio”.

a2a
REVERSE HEALTH

Leggi anche

a2a
REVERSE HEALTH

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.