ABOCA
WOBI HEALTH

AstraZeneca ci riprova, al lavoro su vaccino contro variante Omicron

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
astrazeneca vaccino

Dopo la non felicissima esperienza con il vaccino anti-Covid, AstraZeneca ci riprova. L’azienda anglosvedese sta infatti collaborando con Oxford University per sviluppare un vaccino contro il coronavirus specificamente mirato alla variante Omicron. Lo ha annunciato la società.

“Insieme all’Università di Oxford, abbiamo adottato i passi preliminari per la produzione di un vaccino per la variante Omicron, nel caso si renda necessario, in base alle informazioni sui dati che stanno emergendo”, ha precisato l’azienda farmaceutica in una dichiarazione fornita ai media britannici. Gli scienziati dell’università inglese sostengono che il vaccino migliorato fornirebbe anche una protezione contro varianti nuove che potrebbero emergere in futuro.

E’ ancora presto, dunque, per parlare di un ‘erede di Vaxzevria’. “I vaccini a base di adenovirus (come quello prodotti da Oxford/Astrazeneca) potrebbero in linea di principio essere utilizzati per rispondere a qualsiasi nuova variante più rapidamente di quanto alcuni potrebbero aver realizzato in precedenza”, ha affermato Sandy Douglas, capo di un gruppo di ricerca presso l’Università di Oxford, al Financial Times.

servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Leggi anche

servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.