Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
SAS

Ibsa si rafforza in Francia, nasce Ibsa Pharma Sas

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Ibsa

Ibsa si rafforza in Francia. L’Institut Biochimique Sa, multinazionale farmaceutica con sede a Lugano, ha acquisito il 100% del capitale sociale del suo distributore francese Laboratoires Genevrier Sas. Il contratto di acquisto è stato concluso alla fine di luglio 2021 e l’azienda francese prenderà il nome di Ibsa Pharma Sas.

Ibsa e Laboratoires Genevrier vantano una collaborazione proficua e di successo da oltre 30 anni. Questa acquisizione rientra nella strategia del Gruppo tendente a rafforzare la struttura commerciale attraverso l’apertura di proprie filiali, e rappresenta la possibilità concreta di una crescita continua nel mercato francese, che da sempre costituisce un’area cruciale per il nostro Gruppo”, afferma Arturo Licenziati, presidente e Ceo di Ibsa Group.

Laboratoires Genevrier è il distributore sul mercato francese dal 1987 dei prodotti farmaceutici Ibsa, in particolare per le aree terapeutiche osteoarticolare, dolore e infiammazione, medicina della riproduzione, endocrinologia e dermatologia. A breve Ibsa Pharma SAS lancerà anche propri prodotti nella medicina estetica.

“Tutti i collaboratori di Laboratoires Genevrier sono entusiasti di entrare a far parte di un Gruppo come Ibsa. Siamo lieti di lavorare in sinergia con il Gruppo svizzero, condividendo nuovo know-how e mettendo in comune risorse da entrambe le parti. Ciò ci permetterà di rafforzare e ampliare il nostro portfolio prodotti per soddisfare al meglio le esigenze di pazienti e professionisti sanitari sul mercato francese”, afferma Fabrice Jover, direttore generale di Laboratoires Genevrier, il quale continuerà a ricoprire il ruolo di direttore generale di Ibsa Pharma Sas.

SAS ARTICOLO
SAS HEALTH
Animaaa
pfizer health

Leggi anche

I più letti