servier 2
Aboca health
cure palliative
Aboca banner articolo

Un diritto che deve essere (finalmente) garantito in modo equo sul territorio nazionale e a tutti i cittadini, di ogni età. A sottolineare l’esigenza di ripartire dalla cure palliative in Italia è stata Paola Binetti, senatrice dell’Udc, alla conferenza stampa ‘Le esperienze delle cure palliative a Roma e nel Lazio’, tenutasi oggi su sua iniziativa nella Sala Nassirya del Senato.

“L’obiettivo è quello di tornare alle legge n. 38 del 2010, che si occupa di disciplinare le cure palliative. Una legge che di fatto in molte sue parti risulta essere inapplicata. Il nostro Paese ha fatto molto poco sull’assistenza domiciliare ai pazienti e sulla ricerca, dando così poco spazio alle più recenti scoperte farmacologiche”.

Per Binetti le cure palliative sono il “modo migliore per accogliere quella intensa percezione della nostra famiglia, che si accentua nei momenti più drammatici della vita. Sono in qualche modo l’ultima branca della medicina ad aver conquistato negli anni il posto che le compete come Life science, una scienza che, al pari delle altre, sa dare risposte che aiutano a vivere meglio la propria vita fino alla fine”.

Ma se le cure palliative non sono garantite ovunque, non mancano nel nostro Paese le eccellenze. “Oggi parliamo delle esperienze delle cure palliative a Roma e nel Lazio, esempi virtuosi che mi auguro verranno percorsi in maniera ancora più massiccia in altre regioni. E sono lieta di annunciare, assieme alla presidente dell’Ospedale Bambino Gesù” Mariella Enoc “che a partire dalla fine di marzo a Roma nascerà un nuovo centro dedicato interamente alle cure palliative pediatriche”, ha detto Binetti

Nel corso dell’incontro Mariella Enoc ha illustrato con un video la nascita del nuovo centro ospedaliero dedicato alle cure palliative pediatriche, mentre Maria Grazia De Marinis, docente del Policlinico Campus Bio-Medico di Roma, che ha descritto i progressi compiuti dal presidio sanitario romano in materia di terapie del dolore

Dal canto suo l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, ha ribadito l’impegno della Regione a investire in maniera ancora più strategica sulle cure palliative.

IV Forum Health
servier 2022
ABOCA BANNER
CDPimpreseAdvertisement
CDPPAAdvertisement

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.