Advertisement

6 Luglio 2020

40 under 40, i manager del 2020 secondo Fortune Italia

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Gli anziani hanno pagato il prezzo più alto durante l’emergenza sanitaria, in termini di vite perse e di sofferenza per la malattia. Ma l’epidemia del Coronavirus, soprattutto nelle sue conseguenze economiche e sociali, riguarda da vicino anche i più giovani. Per questo, la nostra selezione annuale di talenti under 40 assume un valore diverso. È a loro che è più immediato guardare per coltivare la speranza che la crisi possa rappresentare, oltre a una discontinuità traumatica, anche l’opportunità per un cambiamento positivo. I dati continuano a restituire una fotografia poco incoraggiante, se si guarda alla progressione di carriera e alla presenza degli under 40 nelle posizioni apicali all’interno delle aziende italiane. Eppure, sono tante le storie di successo da raccontare. La nostra non è una classifica, né abbiamo la presunzione di pensare che non ci siano profili altrettanto validi che non abbiamo considerato. Abbiamo fatto la scelta di selezionarne 40, in quattro categorie diverse: manager, startupper, ricercatori, influencer. Tutti hanno a che fare, direttamente o indirettamente, con il mondo dell’impresa.   

 

La versione completa della 40 under 40 è disponibile sul numero di Fortune Italia di luglio/agosto 2020. Ci si può abbonare al magazine di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

40 under 40: i manager

Un’analisi della Luiss Business School rivela come tra le società del Ftse Mib non ci sia neanche un top manager under 40. Il più giovane è Gabriele Blei, nominato Ad di Azimut poco più di un anno fa, a 39 anni. È nella nostra selezione che include anche i manager nati nel 1980, che compiono 40 anni nel corso del 2020. Sono dieci, con profili diversi e due conferme rispetto al 2019: Benedetto Levi e Giulia Baccarin.

edoardo maestri 40 under 40

EDOARDO MAESTRI

Head of Group Ceo Office - Generali

giulia baccarin

GIULIA BACCARIN

Co-fondatrice - Mipu

andrea battagliola

ANDREA BATTAGLIOLA

Direttore generale - La linea verde

Gabriele Blei

GABRIELE BLEI

Ceo - Azimut Holding

alessandra catozzella

ALESSANDRA CATOZZELLA

Direttore strategia e innovazione - Axa Italia

marco giuseppini

MARCO GIUSEPPINI

Ceo - Metrika sgr

benedetto levi

BENEDETTO LEVI

Ceo - Iliad

Francesca Pizzi

FRANCESCA PIZZI

Head business development - Hitachi Europe

Giuseppe Pronestì

GIUSEPPE PRONESTI'

Portfolio Manager - Unicredit Italia

Emanuele Spoto

EMANUELE SPOTO

Ceo - Telsy

La versione completa della 40 under 40 è disponibile sul numero di Fortune Italia di luglio/agosto 2020. Ci si può abbonare al magazine di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.