AdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisementAdvertisement
Ferrovie Banner

Anche Nike vuole fare concorrenza a TikTok

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Un’applicazione creata per la generazione Z. Per attrarre e fidelizzare i consumatori più giovani. E se possibile, per aggiungersi all’agguerrita concorrenza di giganti del tech come Instagram per inserirsi nel segmento di mercato che vede il dominio di TikTok. Nike in queste ore ha lanciato Nothing but Gold (NbG), un’app che mira a creare una community tra i consumatori più giovani. Nell’applicazione scorrono immagini di ragazze con abiti, scarpe, cappellini con il logo dello swoosh, il celebre baffo che ha portato Nike al boom nella prima metà degli anni Ottanta.

L’applicazione è stata progettata affinché i consumatori possano, oltre ad acquistare i prodotti Nike, anche condividere i contenuti con gli altri utenti. Una specie di social network griffato Nike, una potenziale calamità per gli adolescenti, inserendosi nel mercato che ha visto TikTok diventare il padrone assoluto negli ultimi 18 mesi, con diversi tentativi di imitazione. Per Nike c’è la possibilità di utilizzare uno sterminato numero di sostenitori digitali, 141 milioni di follower sul suo profilo Instagram, mentre sono oltre diecimila i nuovi seguaci dell’applicazione.

Al momento NbG è disponibile in versione beta e solo per gli utenti con iPhone alla mano, si procede per invito attraverso un messaggio diretto attraverso il profilo ufficiale Instagram oppure via mail (hi@nbg.nike.com) ma c’è già uno spazio riservato sul sito ufficiale di Nike. L’applicazione è stata sviluppata attraverso Valiant Labs, l’incubatore di Nike per nuovi modelli di business, lanciato tre anni fa.

NbG è la seconda applicazione specifica per lo shopping ideata dalla multinazionale delle calzature e dell’abbigliamento sportivo americana, assieme a Snkrs, che dal 2015 propone modelli esclusivi di sneaker. E se la mission di Nike, attraverso NbG, è raggiungere un pubblico, complice la pandemia, sempre più abituato all’idea di procedere agli acquisti con un paio di clic, via social network o con il dispositivo mobile, la multinazionale dell’Oregon è alla ricerca di famosi influencer per promuovere l’applicazione. Previsti investimenti elevati nel marketing, per un budget stanziato da circa 3,6 miliardi di dollari per sviluppo e crescita di NbG. Il lancio dell’applicazione per i più giovani è parte del processo di digitalizzazione di Nike con il 50% delle vendite globali attraverso il canale online.

Microsoft Banner Articolo
Innova Finance

Leggi anche

roma 1
milano 1
genova
bologna
roma 2
milano 2
torino
misto 1
roma 3
milano 3
misto 2
roma 4
milano 4
misto
bari
Ferrovie Box Articolo Sito Fortuneita.com
Servier Box health
Masmec
Milteny Banner 1
Milteny Banner 2
Come back to Welfare

I più letti