novanordisk
novanordisk 2
novanordisk 3
novanordisk 4
novanordisk 5
novonordisk 6
novonordisk 7
novonordisk 8
novonordisk 9
novonordisk 10
novonordisk 11
novonordisk 12
Novonordisk 13
novonordisk 14
novonordisk 15
novonordisk 16
philip

De Longhi conferma crescita 10-12% al 2023

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

(Luxuryandfinance.it) – Il Gruppo De Longhi chiude la giornata in progresso dello 0,46% a Piazza Affari, dopo la conferma la strategia di crescita per il triennio 2021-2023, con vendite attese in crescita ad un Cagr a cambi costanti tra il 10% e il 12%, che include dal 2021 della neo-acquisita Capital Brands (pari ad una crescita mid to high single digit a parità di perimetro). In occasione dell’Analyst Day, il gruppo ha anche confermato il piano di sviluppo che per il triennio prevede una continuazione della crescita nell’innovazione di prodotto e nell’ampliamento della capacità produttiva; la profittabilità è prevista in espansione con un margine di adjusted Ebitda in aumento in percentuale sui ricavi tra i 40 e i 100 punti base entro il 2023 (includendo Capital Brands) rispetto al valore reported raggiunto dal Gruppo nel 2020. Inoltre, nel triennio sono previsti investimenti industriali, addizionali a quelli oridinari, per un importo totale pari a circa 100 milioni di euro, che si confrontano con 45 milioni sostenuti nel trennio 2018-2020. Infine iè nfine prevista una generazione di cassa, prima dei dividendi e di eventuali operazioni straordinarie, in media attorno ai 250 milioni di euro per anno.

“Il piano strategico – commenta l’ad Massimo Garavaglia – pone le basi per uno sviluppo sostenibile del Gruppo, con una continuazione della crescita nei prossimi anni. Gli obiettivi presentati confermano un percorso di espansione in linea con gli importanti risultati raggiunti nel recente passato, che consentono di affrontare le sfide future con solidità finanziaria, flessibilità produttiva e straordinarie competenze professionali. Le linee strategiche si fondano su un’espansione delle categorie core dove deteniamo una forte leadership di prodotto, come caffè e preparazione dei cibi, accompagnata dal continuo sviluppo degli attuali mercati ed un incremento della penetrazione nelle aree del Nord America e dell’area asiatica. Tali obiettivi troveranno consistenza nei forti investimenti dedicati all’innovazione di prodotto, alla comunicazione sui core brand e all’ampliamento della capacità produttiva a sostegno della crescita attesa”.

L’accelerazione della crescita sarà sostenuta, chiarisce la società, sia da una maggiore penetrazione nelle aree dove attualmente il Gruppo ha una presenza non pienamente espressa come nel Nord America e in Asia, sia dal sostegno offerto dalle aree più tradizionali, come il continente europeo. Dal punto di vista delle categorie di prodotto, il Gruppo si attende una prosecuzione del forte trend di crescita del segmento delle macchine per il caffè, già principale motore degli importanti risultati realizzati fino ad oggi: questa tendenza, in continuità con il recente passato, è sostenuta dall’aumento della penetrazione del caffè espresso nel mondo delle bevande calde, oltre alla crescente popolarità dei prodotti più alto di gamma come le macchine superautomatiche.

Oltre allo sviluppo del caffè, una componente importante della crescita futura attesa è rappresentata dal comparto dei prodotti per la preparazione dei cibi, nutrizione e cottura. Tale trend è atteso in espansione grazie al rafforzamento di alcuni mercati, agli investimenti in comunicazione, al lancio di nuovi prodotti e ai numerosi progetti nel mondo digital per migliorare l’engagement con i consumatori. Il piano prevede infine un contributo positivo anche dai segmenti della climatizzazione e della cura della casa, seppur con tassi di crescita più moderati.

bristol
INFRATEL
double for you 2
Galapagos Rubrica
dhl

Leggi anche

bristol
INFRATEL
double for you 2
Finanza Agevolata
dhl
Bristol
BITPANDA
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora