FS Banner 900x120

3M Home, uno spazio virtuale per ‘incontrare’ i clienti

La pandemia, oltre ad avere cambiato radicalmente il nostro vissuto quotidiano, ha innescato anche un processo di radicale trasformazione all’interno delle aziende, nel modo di intendere e fare business. L’impatto del Covid ha reso necessario da una parte ripensare le modalità di comunicazione con i clienti, dall’altra la ricerca di nuovi spazi per raccontarsi. Partendo da queste premesse 3M – multinazionale che si occupa di innovazione, ricerca e produzione in ambiti tecnologici differenziati – ha sviluppato il progetto 3M Home, uno spazio virtuale totalmente immersivo ed esperienziale pensato per incontrare clienti e partner.

3M Home è una piattaforma che attraverso la realtà virtuale consentirà di collaborare con l’azienda e interagire con i materiali e le tecnologie 3M in tempo reale, da qualsiasi parte del mondo. Un’idea nata in Italia e che nel corso del 2022 verrà diffusa a livello globale.

“Siamo orgogliosi che l’intera azienda abbia colto le potenzialità di questo progetto che ha fatto i primi passi nel nostro Paese e che si trasformerà presto in uno strumento di relazione e business a livello globale, accompagnandoci nel futuro”, spiega Marc Routier, Vicepresidente della South East Europe Region 3M.

Le potenzialità dello spazio virtuale offrono un ventaglio di opportunità impensabili nel mondo reale. 3M Home consente letteralmente di “entrare nel prodotto”, mostrandone in maniera diretta le applicazioni e offrendo al cliente la possibilità di sviluppare soluzioni personalizzate adatte alle sue necessità, potendone osservare le potenzialità nell’ambito di situazioni reali.

“3M si è sempre reinventata per intercettare i bisogni dei clienti, e l’impatto del Covid ci ha imposto di riflettere su nuove modalità di comunicazione –  aggiunge Routier – Abbiamo deciso di rappresentare l’azienda in maniera totalmente differente, in un’ottica moderna. Grazie alla tecnologia virtuale facciamo un passo in più, un’esigenza primaria per un’azienda che fa dell’innovazione il suo punto di forza. 3M Home ci permette di raccontarci o farci conoscere al cliente in maniera totalmente differente rispetto al passato”.

L’esperienza immersiva di 3M Home è pensata per essere vissuta attraverso un headset per la realtà virtuale, ma anche ogni device o computer permette la fruizione completa. Si accede esclusivamente su invito. Una volta dentro il mondo virtuale, il visitatore viene accolto da una guida che lo accompagna nel suo viaggio, una sorta di “Virgilio digitale”.

Gli ospiti possono scegliere tra diverse macro aree di interesse specifico da visitare: una sala operatoria di ospedale, un incrocio stradale con infrastrutture e trasporti, un’abitazione, una fabbrica automatizzata, un caffè. Si può addirittura entrare dentro una bocca: “Immaginiamo di dover presentare l’azienda a un dentista. Con la realtà virtuale entriamo insieme dentro alla bocca e mostriamo esattamente quali prodotti abbiamo a disposizione per questo ambiente. Un approccio radicalmente diverso dal mostrare un semplice catalogo”, sottolinea Routier.

All’interno di questi ambienti – che aumenteranno a breve – si può interagire con i prodotti cambiando le proprietà dei materiali, scoprendone le caratteristiche tecniche e osservando in tempo reale i risultati delle modifiche fatte.

“Per un’azienda profondamente complessa e specializzata come 3M, che registra ogni anno circa 3.000 nuovi brevetti, è estremamente importante avere uno spazio di incontro con i clienti che possa mostrare le applicazioni dei nostri prodotti, ascoltando al contempo le loro esigenze e individuando insieme delle soluzioni personalizzate”, conclude Routier.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.