1 Ottobre 2018

Sostenibilità, ancora riconoscimenti per Terna

Alessandro Pulcini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Le performance sostenibili di Terna continuano a ottenere conferme e riconoscimenti: per l’ottavo anno consecutivo l’azienda italiana è stata inclusa negli indici di sostenibilità STOXX Global ESG Leaders e per il decimo anno nell’’Ethibel Sustainability Index (ESI) Excellence Europe. La società guidata dall’Ad Luigi Ferraris, quindi, vede ancora una volta premiata la propria solidità dei sistemi di gestione e la riconosciuta capacità di generare eccellenti performance di sostenibilità, capacità che è valsa il primato mondiale tra le Eletric Utilities e la decisione di aprire una nuova linea di credito.

L’indice STOXX Global ESG Leaders è realizzato dalla società STOXX Limited che, sulla base delle performance di sostenibilità, seleziona 404 aziende tra i 1800 titoli presenti nel paniere internazionale di partenza, lo STOXX Global 1800 Index. Questo indice si caratterizza per la trasparenza nei criteri di selezione, basati su indicatori suggeriti dall’EFFAS (European Federation of Financial Analysts Societies) e dalla DVFA (Society of Investment Professionals in Germany) e tradotti in punteggi dall’agenzia di rating Sustainalytics.

La presenza nell’indice STOXX Global ESG Leaders ha come condizione l’inclusione in almeno uno dei sotto indici tematici: STOXX Global Environmental Leaders, STOXX Global Social Leaders e STOXX Global ESG Governance Leaders. Grazie alle eccellenti performance in tutti gli ambiti di analisi, Terna è stata confermata in tutti e tre gli indici suddetti.

L’indice ESI include, invece, le 200 aziende europee presenti nel Russell Global Index con la migliore performance in termini di sostenibilità. La composizione dell’indice si basa sull’Ethibel Investment Registers definito in modo indipendente da Forum Ethibel che seleziona le aziende principalmente sulla base dei risultati emersi dalle analisi e ricerche condotte dall’agenzia europea di rating Vigeo Eiris.

Oltre alla presenza negli indici citati, Terna è inclusa negli indici internazionali di sostenibilità Dow Jones Sustainability (World e Europe), Euronext (World, Europe e Eurozone), FTSE4Good (Global e Europe), STOXX® Low Carbon, ECPI, MSCI, United Nations Global Compact (“GC100”).

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscrivti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selelezione degli articoli di Fortune.