WBF

Walliance e Italia non Profit ancora insieme per il Terzo Settore

terzo settore walliance
Aboca banner articolo

Walliance ed Italia non Profit rinnovano la loro partnership per il sostegno al Terzo settore, nata a maggio 2019 e attiva da giugno dello stesso anno con il programma 2×1000, online sulla piattaforma di crowdfunding immobiliare.

 

“Tu scegli, Walliance dona!” è il sottotitolo di questa iniziativa benefica, tutta digitale, trasparente e semplicissima da utilizzare: ogni utente che usufruisce della piattaforma di equity e debt crowdfunding per investire in un progetto immobiliare, ha infatti la possibilità di scegliere a quale ente non profit far donare da Walliance il 2‰ (due x mille) dell’investimento effettuato. La selezione degli enti coinvolti è in partnership con Italia non profit, la più grande community presente in Italia per il Terzo Settore, un vero e proprio motore di ricerca tramite il quale è possibile cercare, confrontare e scegliere le organizzazioni non profit che si vuole sostenere.

 

Quest’anno gli enti coinvolti nel programma 2×1000 di Walliance sono quattro: ASCS – Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo, il braccio operativo, sociale e culturale dei Missionari Scalabriniani che operano in 33 paesi del mondo a supporto di migranti, rifugiati e comunità locali; EducAid, una associazione Onlus e ONG nata nel 2000 impegnata nel lavoro educativo e sociale in campo interculturale ed internazionale atto a promuovere il rispetto dei diritti umani, con particolare attenzione a persone con disabilità e minori; ACRA, una organizzazione non governativa laica e indipendente che dal 1968 è impegnata nel rimuovere la povertà attraverso soluzioni sostenibili ed innovative – come le Banche dei Cereali- promuovendo una cultura di scambio interculturale e solidarietà; Terre des Hommes, fondazione nata nel 1994 per proteggere i minori da violenza e sfruttamento, garantendo loro il diritto alla salute e all’educazione.

 

Fino a giugno di questo anno sono stati donati da parte di Walliance oltre 10.000 euro alle 6 associazioni selezionate nel programma 2019-2020 (SOS Villaggi dei Bambini, Associazione Clac, Associazione CasaOz Onlus, Cesvi Fondazione Onlus, Fondazione Progetto Arca e Il Rifugio degli Asinelli), importo destinato ad aumentare proporzionalmente all’aumentare degli investimenti in piattaforma, che per il 2021 Walliance prevede di raddoppiare.

 

“L’operazione svolta in partnership con Walliance rappresenta a tutti gli effetti un’azione di promozione della cultura del dono attraverso il digitale e i risultati ottenuti con la prima campagna ne sono riprova” dichiara Mara Moioli, COO di Italia non profit. “Online, tantissime persone – e quindi donatori – hanno l’opportunità, anche quest’anno, di sostenere una causa sociale e di conoscere enti non profit mentre stanno compiendo altre operazioni: un ulteriore touchpoint che Italia non profit e Walliance hanno costruito assieme allo scopo di avvicinare i cittadini al Terzo Settore”.

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.