novanordisk
novanordisk 2
novanordisk 3
novanordisk 4
novanordisk 5
novonordisk 6
novonordisk 7
novonordisk 8
novonordisk 9
novonordisk 10
novonordisk 11
novonordisk 12
Novonordisk 13
novonordisk 14
novonordisk 15
novonordisk 16
philip

Dall’anno Mille alle navi ibride: la lunga storia dei Grimaldi

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
grimaldi

Emanuele Grimaldi racconta la storia di una famiglia che ha creato il leader mondiale nei trasporti e nella logistica. La versione completa di questo articolo, a firma di Morena Pivetti, è disponibile sul numero di Fortune Italia di aprile 2021.

LA MARINERIA, con un termine contemporaneo lo shipping, scorre nel sangue della famiglia da tempo immemore, a tratti si inabissa e poi risale in superficie cambiando cognome ma sempre muovendosi per i rami, di generazione in generazione: una passione per il mare e per le navi iscritta nel dna che si trasferisce di padre in figlio. E in figlia. Prima Grimaldi, poi Cafiero, Lauro e ancora Grimaldi per l’impero costruito dalla terzultima, penultima e ultima generazione dei trentenni che ha il suo cuore pulsante a Napoli: 3,3 mld di fatturato, oltre 130 navi in flotta, 140 porti toccati in 50 Paesi, 22 terminal di proprietà e in gestione, 16mila dipendenti, 90 uffici periferici, 6 compagnie marittime all’interno del gruppo e più di 120 rotte di autostrade del mare. La prima azienda del Centro-Sud, il primo armatore del Paese, l’unico vero campione nazionale leader del mercato mondiale nel campo dei trasporti e della logistica: tutto questo è il Gruppo Grimaldi.

Una storia di successo poco conosciuta fuori dall’universo degli armatori, un mondo a parte, il più internazionale e cosmopolita: i 7.500 chilometri di costa che la collocano al 14esimo posto nel mondo per lunghezza dei litorali non fanno dell’Italia un Paese marinaro né del mare una risorsa strategica per la crescita, una delle leve dello sviluppo sostenibile, come sarebbe nella sua vocazione fin dalle Repubbliche marinare.

La raccontiamo, questa storia, con le parole dell’amministratore delegato del gruppo, Emanuele, classe 1956, che insieme al fratello Gianluca, presidente, e al cognato Diego Pacella, l’altro amministratore delegato, guida oggi la grande famiglia allargata dei Grimaldi, dopo aver ricevuto il testimone dal padre Guido mentre la generazione dei figli scalda i muscoli, già integrata nelle società che fanno capo alla holding. In attesa della prossima staffetta.

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di aprile 2021. Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

bristol
INFRATEL
double for you 2
Connect The Intelligent
dhl

Leggi anche

bristol
INFRATEL
double for you 2
Finanza Agevolata
dhl
Bristol
BITPANDA
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora