Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
pfizer

Tiziana Catarci: Le ragazze possono fare molto per la rivoluzione digitale

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

“Puoi fare molto perché porti un punto di vista diverso e peculiarità diverse”. È il messaggio che rivolge alle ragazze che possono avvicinarsi alle materie STEM Tiziana Catarci, Direttrice Diag Sapienza, durante la sua intervista per il ciclo ‘Una stanza tutta per sé’, dedicata alle donne del board MPW di Fortune Italia. “Le ragazze, anche se sono poche, possono fare tantissimo e possono cambiare il mondo. Adesso c’è la rivoluzione digitale e possono dare un grande contributo”, aggiunge. Una rivoluzione digitale che ha bisogno però di una spinta diversa. “Siamo molto indietro. Non c’è mai stato un piano strutturato e continuativo per attuare la trasformazione digitale del Paese; non si è implementata la coscienza che il cambiamento va fatto a più livelli: vanno ristrutturati i proceessi, va formato il personale, vanno cambiate le leggi. Serve un cambiamento profondo della società e della Pubblica amministrazione ma serve la volontà di farlo a tutti i livelli”.

 

 

Finanza Agevolata
Innova Finance

Leggi anche

TTG
ttg
servier box 2
data factor
omron
pfizer

I più letti