Investimenti Esg, la sostenibilità fondamentale anche nel crowdfunding

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
startup equity crowdfunding
ferrovie 2022

L’Esg è decisivo nella valutazione delle aziende su cui investire. Dall’asset management il trend degli investimenti Esg è arrivato anche alle raccolte private, e la sostenibilità è diventata prioritaria, secondo Cristiano Busnardo, Ad della piattaforma ClubDealOnline. Anche quando si parla di robotica.

Recentemente la piattaforma guidata da Busnardo, autorizzata e vigilata da Consob, ha avviato due aumenti di capitale: un milione di euro per Reiwa Engine (che ha creato il robot auto alimentato SandStorm per la pulizia degli impianti fotovoltaici)  e due milioni di euro per Wearable Robotics, società italiana leader a livello internazionale nel settore degli esoscheletri e della robotica indossabile. Il modello di investimento è multinacanale: ClubDealOnline opera sia attraverso la piattaforma, 100% digitale, sia tramite una serie di partnership commerciali con operatori di private banking. Sparkasse, in questo caso.

Anche alla base di questi investimenti c’è la sostenibilità: ambientale, sociale e di governance.  “Se ne tiene particolarmente conto nei processi di analisi dei rischi”, dice Busnardo. “Anche gli investitori sono sempre più attenti a queste istanze, in particolare quelli più giovani. Questo trend, iniziato nel mondo dell’asset management, ha raggiunto anche i private market, dove sia la raccolta di informazioni sia l’analisi di dati sono più complessi”.

Proprio per questo ClubDealOnline collabora con Prometeia, “una delle principali società europee nelle soluzioni per il Risk e il Wealth Management, che ci ha fornito gli strumenti per approfondire il processo di assesment delle aziende predisposto dal team di ‘origination’, e ha disegnato il posizionamento ESG della piattaforma predisponendo una policy ESG di alto livello, sulla base delle best practice di mercato”.

Reiwa Engine, ad esempio, è in linea con le istanze di sostenibilità ambientale, non solo perché opera nel settore delle energie rinnovabili, ma perché SandStorm, il prodotto di punta, è l’unica soluzione al mondo di pulizia “a secco” dei pannelli fotovoltaici. Wearable Robotics, invece, offre soluzioni per la riabilitazione sia post ictus sia delle persone anziane, “contribuendo al benessere e all’integrazione in uno scenario in cui l’invecchiamento della popolazione è diventato trend consolidato nei Paesi industrializzati”, ha detto Angela Lo Pinto, Head of Origination di ClubDealOnline.

È proprio il processo di ‘origination’ che permette la selezione dei progetti su cui investire: “Il nostro processo di origination (siamo gli unici operatori del settore ad avere un Angel Club interno) lavora con l’obiettivo di selezionare solo le migliori proposte”, racconta l’Ad. “Solitamente appena un centesimo delle aziende che esaminiamo diviene poi oggetto di investimento. Dal 2017 a oggi abbiamo completato 9 round di raccolta, per un importo complessivo di oltre 7 milioni di euro. Complessivamente, sono stati raggiunti oltre 1000 HNWI e sono stati organizzati 35 roadshow in giro per l’Italia con il supporto dei partner bancari. Più di 700 investitori si sono inscritti in piattaforma e circa 250 hanno investito. L’ultimo closing in ordine di tempo, a maggio 2021, ha interessato Frankly Bubble Tea & Coffee, PMI innovativa e prima catena italiana di Bubble Tea e Coffee bar”.

Per quanto riguarda le ultime due raccolte avviate, invece, “per Reiwa Engine ci spettiamo di conoscere i risultati a febbraio 2022, per Wearable Robotics invece a marzo 2022. Dal nostro punto di vista non notiamo particolari preferenze settoriali. Il vero fattore discriminante, in questo settore, sono le potenzialità di sviluppo che vediamo nelle aziende. Nei casi specifici di Reiwa Engine e Wearable Robotics, più che alla robotica in senso stretto abbiamo guardato all’innovazione e all’applicazione di tecnologia e robotica per la risoluzione di problemi concreti. Il nostro obiettivo, infatti, è selezionare le migliori proposte in un ambiente estremamente vivace come quello delle scale-up e delle PMI innovative italiane, scegliendo quelle che possono essere considerate più profittevoli, aziende che possono continuare a crescere, sviluppando ulteriormente il campo di applicazione delle idee che le hanno portate alla nostra attenzione”.

Sul settore degli investimenti privati, quello di ClubDealOnline è un punto di vista privilegiato, che mette insieme banche private e digitale: “Il nostro modello di business è b-to-b-to-c e phygital”, dice l’Ad.  “L’investitore finale è raggiunto tramite partnership con banche private e reti, mentre le società vengono presentate con roadshow sul territorio e webinar e gli investimenti sono perfezionati tramite piattaforma digitale, rendendo per questo gli investimenti accessibili ovunque e perfezionabili totalmente online a investitori privati di fascia alta alla ricerca di diversificazione”. Al momento, conclude Busnardo, la piattaforma ha in essere due accordi con banche private: sono Sparkasse e Banca Sella. “Ma guardiamo con interesse a eventuali ulteriori opportunità”.

Leggi anche

BITPANDA
INFRATEL

Ultim'ora

Fortune Italia
ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.

Fortune Italia