WBF

“Cinema in Festa”, oltre 1mln di persone torna nelle sale

Aboca banner articolo

Oltre 1,1 mln di spettatori si sono recati al cinema nei cinque giorni di attività promozionali, anteprime ed eventi di “Cinema in Festa”, l’iniziativa organizzata da tutto il settore del cinema con il sostegno del Ministero della Cultura per dar vita all’inizio della stagione. Scopo dell’iniziativa,  riavvicinare il pubblico al grande schermo, dopo due anni e mezzi di crisi profonda, con un biglietto “calmierato” per cinque giorni, a soli 3,50 euro. Per la prima volta da marzo 2020 l’accesso per lo spettatore è libero da mascherine e gli spazi non devono subire alcuna restrizione. I dati, anche parziali dei singoli giorni, registrano picchi mai visti che dovranno, inevitabilmente, essere presi in considerazione per il futuro. “Cinema in Festa”, in programma da domenica 18 settembre a giovedì 22 settembre ha fatto registrare 1.135.893 presenze in sala, con un aumento del 317% di affluenza rispetto agli stessi giorni della settimana precedente (272.405). Rispetto poi allo stesso periodo del 2021, l’aumento registrato è del 123% quando le presenze registrate in tutta Italia erano 509.637.

Molto soddisfatti il ministro della Cultura, Dario Franceschini, e tutti i rappresentanti delle associazioni di categoria. “Si tratta della conferma che c’è grande voglia di tornare a vedere i film in sala”, ha dichiarato il ministro. “I cinema sono presidii culturali e la visione collettiva di un film è un’esperienza unica che arricchisce, per questo il governo ha sostenuto e continuerà a sostenere con convinzione le sale cinematografiche e l’intero settore”. Per Luigi Lonigro, presidente Unione Editori e Distributori Cinematografici “con Cinema in festa 1 milione e 200 mila italiani in questi ultimi 5 giorni hanno parlato di cinema, a loro va fatto un plauso e un ringraziamento

La magia e l’unicità del cinema in sala è tornato al centro delle conversazioni, delle pause caffè e delle pause pranzo, della nostra vita. I cinema si sono fatti trovare pronti per festeggiare il loro pubblico, luminosi, accoglienti, festosi e gli spettatori hanno potuto scegliere fra tanto bel cinema italiano ed internazionale. È stato un grande successo di tutta l’industria, esercizio, distribuzione e produzione ed è solo il primo piccolo tassello di un progetto ben più grande che vedrà il cinema in sala tornare protagonista della nostra vita”.

Per Mario Lorini, presidente Anec “Sono stati cinque giorni di grande successo con risultati sopra le aspettative, grande adesione delle sale, un’offerta per tutti i tipi di pubblico, spettatori nuovi e affezionati felici di tornare a vivere l’esperienza esclusiva di un film visto su grande schermo. Una imponente campagna di comunicazione che ha saputo centrare l’obiettivo e che ci ricorda come il ‘cinema al cinema’ deve essere promosso e lanciato capillarmente. Numeri che parlano e che ci danno molte indicazioni per continuare a lavorare insieme con le Istituzioni e con gli operatori dell’industria. Un ringraziamento ai numerosi esercenti che si sono impegnati per la riuscita dell’iniziativa e a tutti coloro che nella filiera hanno lavorato per il successo dei questa prima edizione”.

In testa alla classifica dei film più visti, nei cinque giorni di “Cinema in Festa”,  si sono avvicendati titoli di ogni genere: ‘Minions’ e ‘DC Superpets’ domenica, giornata tradizionalmente dedicata alle famiglie, ‘Il signore delle formiche’ di Gianni Amelio e ‘L’immensità’ di Emanuele Crialese da lunedì a mercoledì, il ritorno sugli schermi di ‘Avatar’ e ‘Don’t Worry Darling’ nell’ultimo giorno di Festa.

“Cinema in Festa” è la prima edizione di un’iniziativa che si ripeterà due volte all’anno, a giugno e settembre, per i prossimi cinque anni. Ma con questo successo il tema del biglietto più basso (rispetto ai 6,60 euro di media, con pichi di 8,50 e oltre nei multiplex) verrà sicuramente preso in considerazione dal settore ‘theatrical’ alle prese con una delle crisi più lunghe della sua storia.

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.